...


Danza, spettacolo entusiasmante al Teatro Apollo da parte della Magna Graecia

Una carrellata infinita di successi, partendo proprio dal grande Charlie Chaplin fino alle emozioni in 3D del mitico film di Avatar

La Redazione

, venerdì 29 giugno 2012.

Il gruppo Magna Greacia all'Apollo

CROTONE – Si è svolto nella serata di martedì 26 giugno nello scenario del Teatro Apollo, presentato dalla esplosiva Maria Lucia Cosentino, il saggio di fine anno della scuola Magna Graecia Danza, fondata dai fratelli Rizzo, rispettivamente Raffaele e Fabrizio e diretta dall’insegnante Romina Spinelli. Un emozionante viaggio con la fantasia nel mondo delle stelle del cinema, infatti il titolo del saggio era “Ciak, si balla!”. Una carrellata infinita di successi, partendo proprio dal grande Charlie Chaplin fino alle emozioni in 3D del mitico film di Avatar. Un viaggio con la fantasia, dove a volte la realtĂ  si confonde con il sogno, dove basta semplicemente un po’ di trucco e qualche effetto speciale per rendere indimenticabile un momento. Come lo scorso anno l’assessore allo Sport del Comune di Crotone Claudio Perri è venuto a salutare i ragazzi e le ragazze della Scuola di Danza Magna Graecia, ringraziandoli per il lavoro svolto e i successi ottenuti dagli allievi a livello nazionale e internazionale, portando il nome di Crotone in giro per l’Italia. Il ringraziamento del presidente Rizzo è andato anche alla Provincia di Crotone nella persona dell’Assessore Dott. Giovanni Lentini. “Possiamo dire che questi ragazzi e queste ragazze della Magna Graecia Danza ogni anno portano a casa tantissimi successi, grazie al lavoro dell’insegnante Romina Spinelli ed della collaboratrice Veronica Tuminelli. Quello che contraddistingue la Magna Graecia Danza dalle altre scuole è sicuramente il numero di stage che nel corso dell’anno vengono fatti con professionisti importanti come il maestro Coreografo Stefano Forti e Barbara Rar in Modern Jazz, ancora con Alessandro Steri e Filippo Ranaldi, Carlos Matrone e WHERS in Hip Hop”. Insomma il presidente Fabrizio Rizzo ha cercato di portare in sala due volte al mese dei professionisti per fare crescere gli allievi e imparare nuove tecniche.

Per il secondo anno sono state consegnate alcune borse di studio speciali, alla memoria dell’ indimenticabile Prof. Salvatore Rizzo, fondatore della palestra Magna Graecia. I vincitori delle borse di Studio Salvatore Rizzo sono stati: Carlo Bilardi, Gianmarco Caruso, Gabriele De Franco, Francesco Lo Canto. Il presidente, ha premiato i quattro ragazzi augurandogli di portare a casa altri grandi successi, e ricordando di tenere sempre come modello di impegno, dedizione, rispetto e disciplina, quelle che lui considera insieme all’insegnante Romina Spinelli, la punta di diamante della Scuola di Danza cioè le ballerine dell’ottavo anno, Elisa Crugliano, Martina Crugliano, Silvia Danese, Maria Pia Talarico, Deborah Tuminelli. Lo spettacolo, a parere del numerosissimo pubblico che ha affollato il Teatro Apollo malgrado il caldo, è sembrato spumeggiante, emozionante, coinvolgente soprattutto quando i ragazzi hanno ripreso a ballare presentandosi a sorpresa nel pubblico con il loro Flash Mob sulle note di un famoso pezzo di Michael Jackson. Il Presidente Fabrizio Rizzo e l’Insegnante Romina Spinelli hanno salutato gli ospiti ringraziandoli e dando appuntamento al prossimo anno accademico che si aprirà nei primi giorni di settembre con le iscrizioni.

17 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *