...


Cirò Marina ospiterĂ  il concorso internazionale “Diritti a Colori”

Rivolto ai bambini di età compresa tra i 3 e i 14 anni, promuove la libertà d’espressione artistica a sostegno dello sviluppo intellettivo e della personalità

Oscare Grisolia

, mercoledì 04 Luglio 2012.

"Diritti a Colori" 2011 a Cirò Marina

CIRO’ MARINA – SarĂ  il suggestivo scenario di Punta Alice, presso un noto stabilimento balneare, che accoglierĂ  il primo laboratorio 2012, del concorso internazionale “Diritti a Colori” organizzato dalla Fondazione Malagutti Onlus di Mantova in collaborazione con i referenti regionali dello stesso concorso, Associazione Centro D’Infanzia Baby Kinder Park di Cirò Marina. Lo scopo del concorso è quello di aprire una sempre piĂą ampia riflessione sul mondo dell’infanzia e dei minori in genere. Infatti, crediamo, che sia necessario pensare ai Diritti quando ci rapportiamo a un bambino. Il suo modo di approcciarsi al mondo è naturale, ingenuo, immaturo, bisognevole di guida e amore. Se i suoi Diritti a vivere e a evolversi fisicamente e psichicamente non sono rispettati, il trauma può contagiare altri individui, creando ferite difficilmente superabili. Questi diritti, devono essere per tutti i bambini del mondo, Diritti inalienabili, Diritti che hanno bisogno di noi adulti per essere rispettati. Queste motivazioni hanno spinto negli anni scorsi i responsabili dell’Associazione Centro D’Infanzia Baby Kinder Park a volersi trovare sotto la bandiera di Diritti a Colori perchĂ© ciò significa perseguire lo stesso scopo educativo ricco d’innumerevoli sfumature che solo una societĂ  sana e giusta è in grado di donare. L’obiettivo è di promuovere singolarmente e/o collettivamente iniziative rivolte al sostegno dei Diritti dei bambini, alla promozione della loro Salute e del loro sviluppo intellettivo, nell’intento anche di sostenere le famiglie favorendo la volontĂ  di autodeterminazione, aiutare a creare spazi e stimoli affinchĂ© l’intera collettivitĂ  si senta responsabile dell’importanza di tutelare i bambini e quindi il nostro futuro. In una societĂ  che riteniamo così evoluta ci sono ancora troppe ingiustizie e iniquitĂ . I bambini, proprio perchĂ© piĂą indifesi, sono spesso al centro di drammi non solo familiari. Pare che solo le notizie negative abbiano ragione di essere pubblicate; diversamente le azioni pedagogiche, educative e rivolte a sostenere la crescita armonica dei bambini non hanno la giusta cassa di risonanza. Per questo il Concorso Internazionale di Disegno rivolto ai bambini di etĂ  compresa tra i 3 e i 14 anni, promuove la libertĂ  d’espressione artistica a sostegno dello sviluppo intellettivo e della personalitĂ , sollecita la stretta connessione tra i Diritti: rispetto, espressione, libertĂ  e il Diritto al cibo, alla famiglia, all’istruzione e alla salute. Sensibilizza le persone nei confronti delle problematiche sociali relative ai minori che subiscono: sfruttamenti, abusi sessuali, violenze e sopraffazioni. Coinvolge la famiglia, le istituzioni e i giovani verso il sostegno dei Diritti umani; promuovendo momenti di ascolto e confronto affinchĂ© la dignitĂ  e il rispetto siano salvaguardati. Sviluppa nuovi riferimenti per il mondo dell’infanzia mantenendo alto l’interesse sui Diritti dei bambini, promuove lo studio e la valorizzazione del disegno infantile, organizza laboratori didattici.

Il Centro D’Infanzia Baby Kinder Park, associazione non lucrativa che al suo interno sviluppa: servizi socio educativi, ludici, di sostegno alle famiglie, ai minori in difficoltà, scuola paritaria, sezione nido e altre attività non espresse ma che si richiamano all’oggetto sociale della stessa, è nata nel lontano 1993. E’ una libera associazione nata per volontà di cittadini i quali condividendo una visione comunitaria hanno integrato in comune la propria personalità, promuovendo ed esercitando tutte quelle attività didattiche, scolastiche, ludiche, sportive dilettantistiche, culturali, di promozione sociale, assistenziali, turistiche, ricreative e di formazione extra scolastica della persona che hanno ritenuto utili alla costruzione di una società fondata sul pluralismo e sulla gestione sociale di tutte le istanze dell’educazione permanente, valorizzando il volontariato e la cultura della solidarietà. L’associazione si propone, nella persona dei propri Soci e di quanti altri vorranno collaborare, attraverso le loro prestazioni prevalentemente individuali, volontarie, spontanee e gratuite: la promozione e la gestione d’iniziative a favore della Comunità locale finalizzate a valorizzare la Cultura della Solidarietà. Nell’ambito delle iniziative volte a diffondere tale cultura dei “diritti dell’Infanzia” i responsabili dello stabilimento, accogliendo la proposta educativa e formativa del Concorso Internazionale, Diritti a Colori, hanno così voluto accogliere il primo laboratorio di disegno presso la propria struttura. Saranno quindi i bambini provenienti da Cirò Marina e da tutto l’interland che stimolati dallo splendido scenario di Punta Alice, daranno sfogo ai loro sogni, ai loro perché alle loro emozioni attraverso i loro disegni con i quali parteciperanno al premio finale che sarà decretato in occasione della manifestazione finale in programma il 18 novembre prossimo nel Palabam di Mantova. Presenzierà a questo importante laboratorio lo stesso presidente della Fondazione, dott. Giovanni Malagutti che nella settimana sarà presente nel nostro territorio per sottoscrivere con i Comuni di Cirò Marina, Cirò, Melissa e S. Severina, il manifesto del “Movimento Internazionale per il rispetto dei Diritti dell’infanzia”. Al presidente della Fondazione ai referenti del Centro D’Infanzia Baby Kinder Park, si unirà lo stesso Sindaco di Cirò Marina, Roberto Siciliani, che per l’occasione, oltre a portare il suo saluto ai presenti, sottoscriverà, come dicevamo, il manifesto dei Diritti internazionali dell’infanzia.

8 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *