...


Incendi, evitato il peggio a Saracena

Andati in fiamme diversi ettari tra bosco e macchia mediterranea, l’amministrazione ringrazia i cittadini per la collaborazione

La Redazione

SARACENA, venerdì 20 Luglio 2012.

Fiamme a Saracena

Incendi nel territorio del Parco del Pollino, evitato il peggio. L’esecutivo Gagliardi ringrazia i cittadini per la solidarietĂ  ed il prezioso contributo apportato nelle operazioni di spegnimento delle fiamme che hanno interessato, nella giornata di mercoledì, anche le contrade cittadine di San Filippo e San Nicola. Ribadita tolleranza zero per chi reca danno a cose e persone. Insieme ai Vigili del fuoco di Castrovillari, ad una squadra dell’AFOR intervenuta sul posto con un mezzo spegni fuoco, ed i carabinieri guidati dal Maresciallo Vecchione, sono accorsi in aiuto dei cittadini le cui abitazioni erano minacciate dalle fiamme, anche l’assessore comunale Giovanni Gagliardi ed il consigliere delegato Vincenzo Covello. Con loro anche il geometra Giuseppe Di Sanzo e l’ing. Armando Cosenza dell’ufficio tecnico comunale. Contrada San Filippo, nella zona Esse, e contrada San Nicola.

Vigili del fuoco alle prese con le fiamme

Sono, queste, le località cittadine che hanno richiesto l’immediato intervento degli operatori del fuoco. Importante e determinante è stata la collaborazione dei cittadini e di aclune aziende che hanno messo a disposizione forza, lavoro e mezzi per domare le fiamme e tracciare fasce antincendio per circoscrivere il fuoco. A loro e ai cittadini che sono intervenuti, va la riconoscenza ed il ringraziamento dell’Amministrazione. Il bilancio dei danni: sono andati in fiamme diversi ettari tra bosco e macchia mediterranea. Tra i punti lievemente danneggiati e interessati dall’incendio, anche la staccionata e la siepe perimetrale della Scuola media.

24 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *