...


Arrestato sorvegliato speciale di Strongoli

Al controllo notturno non era nella sua abitazione, scattate le ricerche sul territorio con l’elicottero e le volanti dei carabinieri

Comunicato dei Carabinieri

CIRO' MARINA, giovedì 26 Luglio 2012.

Posto di blocco

I militari della Compagnia di Cirò Marina e delle stazioni dipendenti, negli ultimi giorni, stanno effettuando numerosi controlli su strada e a soggetti sottoposti a misure limitative della libertà. I servizi effettuati dallo scorso fine settimana hanno visto impiegati numerosi equipaggi nei comuni della costa, in totale sono state controllate 98 tra autovetture e motocicli, 155 persone sono state identificate, sono state elevate 24 contestazioni per violazioni al codice della strada, 7 mezzi sono stati sottoposti a sequestro, 5 poiché sprovvisti di copertura assicurativa e 2 ciclomotori poiché condotti senza casco, sono stati ritirati inoltre 2 documenti di guida. Sono state deferite in stato di libertà due persone, la prima un giovane di 24 anni per essersi rifiutato di sottoporsi al test dell’etilometro, il secondo, un minorenne, è stato sorpreso alla guida di un motociclo e quindi deferito in stato di libertà per guida senza patente perché mai conseguita.

Nella giornata di martedì invece un sorvegliato speciale di Strongoli, L.P. di 43 anni, è stato tratto in arresto perché aveva violato gli obblighi che gli imponevano di restare in casa nella fascia oraria tra le 22.00 e le 07.00 del mattino, lo stesso all’atto del controllo notturno non era nella sua abitazione così sono scattate le ricerche e una volta rintracciato, la mattina seguente, è stato dichiarato in arresto. Per i servizi è stato utilizzato anche un elicottero dell’8° Nucleo Elicotteri Carabinieri del GOC di Vibo Valentia che ha fornito il supporto aereo alle operazioni di controllo e di ricerca dell’arrestato.

20 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *