...


Spacciava droga nel centro cittĂ  di Isola

Cittadino nigeriano 19enne arrestato dai carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di “marijuana”

Comunicato dei Carabinieri

ISOLA CAPO RIZZUTO, lunedì 30 Luglio 2012.

Droga sequestrata

Questa notte, i Carabinieri della Stazione di Isola di Capo Rizzuto hanno tratto in arresto, in flagranza di reato: Fatala Cletus, 19enne di origine nigeriana, celibe, nullafacente, domiciliato ad Isola di Capo Rizzuto, per detenzione ai fini di spaccio di “marijuana”. I Militari, nel corso di un servizio di perlustrazione e controllo del territorio, sono intervenuti in Via Marx, ove sorprendevano il soggetto intento a compiere un’attività di spaccio. Alla vista della pattuglia dei Carabinieri, il Fatala tentava vanamente di darsi alla fuga, venendo però immediatamente bloccato e perquisito dai Militari.

In seguito alla perquisizione personale del cittadino nigeriano, i Carabinieri trovavano indosso 14 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, suddivisi in ben 14 dosi, nonché due bustine della stessa sostanza di 21 grammi circa. Pertanto il Cittadino straniero, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato immediatamente tradotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo. Continua senza sosta la lotta al traffico di stupefacenti che sta conducendo la Compagnia di Crotone, con il fine di eliminare alla radice la possibilità di reperire sul mercato droghe spesso destinate anche ad i più giovani.

28 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *