...


Polemica tra amministratori ed il PD di Cirò

Oggetto della discussione la mancata comunicazione afflusso acqua

LaRedazione

CIRO', sabato 04 agosto 2012.

Polemica tra amministratori ed il PD di Cirò sulla mancata comunicazione del mancato afflusso di acqua. L’assessore Francesco Paletta, l’amministrazione comunale, scrivono in una nota:” riteniamo pretestuosa e fuori luogo la polemica sorta sul web avvalorata e cavalcata dal Circolo PD di Cirò circa la totale assenza di comunicazione in merito alla mancanza d’acqua per 3 gg.; in merito scrivono- si rappresenta che la mancata comunicazione è stata dettata dal fatto che vi è stata una rottura improvvisa della linea Sorical (ex Cassa del Mezzogiorno) in prossimità della zona Malecretazzo nel pomeriggio di venerdì 27 luglio e malgrado il Comune fosse chiuso, proseguono- gli amministratori si sono prodigati a chiamare il responsabile di zona Sorical che ha inviato subito una squadra di lavoro che nella mattinata di domenica ha riparato la tubatura”.

Il deflusso dell’acqua potabile, infatti, prosegue la nota- è avvenuto regolarmente nel paese dalle ore 11 della stessa mattina di domenica 22 e non lunedì 23 come sbandierato dal PD ( con disagi per i cittadini solo per la giornata di sabato)”. Solo per dovere di precisazione, si legge ancora- “si invitano i cittadini emigranti ad evitare inutili polemiche e le forze politiche quali il PD ad evitare di entrate nel merito di competenze amministrative risolvibili con informazioni del proprio consigliere di opposizione presso gli uffici preposti. Si rammenta, infatti, che gli amministratori sono per la soluzione immediata dei problemi e per la praticità delle cose, anche a Comune chiuso, essendo a disposizione 24 ore al giorno per la soluzione dei problemi di Cirò, e che concludono -la presente nota è solo per ristabilire il giusto equilibrio dei fatti e per ricordare l’impegno di questa amministrazione verso tutti i cittadini di Cirò, nessuno escluso”.

0 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *