...


Oggi gli anziani e gli ammalati ospiti del Circo Orfei

Grazie ad una iniziativa della Proloco di Melissa e dell’Ada, previsto anche un servizio di accompagnamento per gli ospiti con difficoltà

LaRedazione

Torre Melissa, mercoledì 08 agosto 2012.

Circo Orfei

Gli anziani e gli ammalati di Melissa ospiti del Circo Orfei oggi 8 agosto alle ore 21.30 per l’unica tappa melissese degli artisti circensi, grazie ad una iniziativa della Proloco di Melissa e dell’Ada (associazione per i diritti degli anziani) nella persona del suo rappresentante Edoardo Rosati, che hanno voluto regalare a chi è solo e sofferente una serata di leggerezza con il fascino del circo di Nelly Orfei. Il tendone dei circensi situato nei pressi del campo sportivo di Torre Melissa regalerà agli anziani e ammalati melissesi tutta la sua suggestiva magia: leoni, domatori, acrobati, una magia derivante da una lunga tradizione circense che è evidente nel nome Orfei. “Quella di Torre Melissa era una data non prevista – ha dichiarato il direttore del circo Enis Castellucci – ma ci ha colpito l’insistenza della Proloco e ancora di più l’accoglienza che ci è stata riservata, e poi ci sentiamo onorati di essere stati coinvolti per questa iniziativa, il pubblico è da sempre il nostro compenso e siamo felici di poter regalare un po’ di fantasia a chi ne ha bisogno». Per gli ospiti soprattutto quelli con difficoltà di deambulazione la Proloco ha previsto anche un servizio di accompagnamento, avvalendosi della collaborazione della Misericordia di Torre Melissa e della protezione civile di Melissa, l’adesione delle due associazioni di volontariato è stata totale e immediata. i 8 agosto alle ore 21.30 per l’unica tappa melissese degli artisti circensi , grazie ad una iniziativa della Proloco di Melissa e dell’Ada (associazione per i diritti degli anziani) nella persona del suo rappresentante Edoardo Rosati, che hanno voluto regalare a chi è solo e sofferente una serata di leggerezza con il fascino del circo di Nelly Orfei.

Il tendone dei circensi situato nei pressi del campo sportivo di Torre Melissa regalerà agli anziani e ammalati melissesi tutta la sua suggestiva magia: leoni, domatori, acrobati, una magia derivante da una lunga tradizione circense che è evidente nel nome Orfei. “Quella di Torre Melissa era una data non prevista – ha dichiarato il direttore del circo Enis Castellucci – ma ci ha colpito l’insistenza della Proloco e ancora di più l’accoglienza che ci è stata riservata, e poi ci sentiamo onorati di essere stati coinvolti per questa iniziativa, il pubblico è da sempre il nostro compenso e siamo felici di poter regalare un po’ di fantasia a chi ne ha bisogno”. Per gli ospiti soprattutto quelli con difficoltà di deambulazione la Proloco ha previsto anche un servizio di accompagnamento, avvalendosi della collaborazione della Misericordia di Torre Melissa e della protezione civile di Melissa, l’adesione delle due associazioni di volontariato è stata totale e immediata.

20 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *