...


Dopo anni di assenza ritorna la Scuola calcio di Ciro’

Formeranno le nuove leve della squadra del Cirò di domani

LaRedazione

CIRO', sabato 20 Ottobre 2012.

Assemblea scuola calcio

Dopo anni di assenza ritorna la  Scuola calcio di Cirò, saranno quattro le categorie a cui i ragazzi potranno iscriversi: Primo calcio dai sei agli otto anni; pulcini dagli otto ai dieci anni; esordienti  dai dieci ai dodici anni; giovanissimi dai dodici ai quattordici anni; Allievi dai quattordici ai sedici anni. Quattro saranno invece  i tecnici sportivi che si prenderanno cura dei ragazzi: Pugliese, Baffa, Pirito, Giannotti, i quali attendono da oggi in poi le nuove iscrizioni che formeranno le nuove leve della squadra del Cirò di domani. Intanto anche la squadra ufficiale  del centro collinare, la F.C. Cirò di seconda categoria è partita per la nuova stagione calcistica, anche se alle prese di nuovi  problemi economici. Il presidente  della società calcistica il dottore Mario Sculco  all’assemblea pubblica per la Presentazione Ufficiale della Squadra Calcio per il prossimo campionato 2012 / 2013, e per ufficializzare l’apertura della nuova scuola calcio,  ha riferito di essere pronti ma abbiamo bisogno di finanziamenti  e di calciatori che si  legano alla società sportiva, ed è per questo che la nuova squadra calcio ha detto- avrà anche il compito di forgiare giovani che fra qualche anno potranno costituire con orgoglio una squadra tutta cirotana. Sono tante le spese che dobbiamo affrontare prosegue Sculco come l’abbigliamento sportivo, spese sanitarie, trasferte, il budget per andare avanti è di circa 8-10 mila euro. “Alle associazioni presenti chiedo ha detto ancora Sculco -di poter riavviare il gruppo delle Majorette, e ai cittadini di essere più vicini alla squadra quando gioca”. “Dobbiamo lavorare ha detto Luigi Dell’Aquila dell’Associazione Euterpe- affinché non manchi la passione e la costanza, l’entusiamo della squadra si crea anche con la partecipazione dei genitori, e se la scuola calcio partirà ben assorbita, avremo fra qualche anno una squadra molto unita e compatta”.

Un po’ di ottimismo per quanto concerne contributi alla squadra giunge dal vice sindaco  e assessore alla cultura Francesco Paletta e dall’assessore allo sport Mario Romano i quali hanno detto di essere vicino alla società sportiva e che faranno di tutto per trovare contributi per la squadra. Anche il presidente dell’associazione “Cirò Europea” Giuseppe Siciliani intervenendo all’assemblea ha riferito che le nuove leve devono sviluppare  in senso di appartenenza alla squadra ed in proposito ha riferito l’intenzione di dare un contributo per  le spese di abbigliamento per i giovani che si scriveranno alla scuola calcio.  La serata è proseguita con la presentazione della società sportiva che è composta dal Mario Sculco  come presidente, vice presidente Antonio Lettieri,  segretario Giovanni Ciccopiede, fanno parte invece dei consiglieri: Gino Farao, Ottavio Agresti, Giuseppe Grilli, Francesco Bruno, Antonio Stancato Vincenzo Nicastro. Questa invece la rosa dei calciatori: Grillo, Sessa, Pugliese, Murano I. , Murano R. , Gandolfo, Mazziotti, Anania, Agresti,  Pernotti, Vasopollo, Cristalli, una squadra che  il lodevole mister Mastromarco  porterà la squadra ai massimi livelli, senza trascurare ha detto Sculco- il nostro obiettivo:l’appartenenza alla squadra, la socializzazione. Dello stesso parere il sindaco Mario Caruso il quale ha riferito che una comunità è unita quando si sta insieme, per questo che è importante  che ci sia un laboratorio sportivo che faccia crescere le nuove generazioni verso la socializzazione, senza litigare,  che possa educare allo stare insieme per crescere. “Sappiamo che la squadra ha bisogno di contributi, prosegue il sindaco-  attualmente non possiamo prendere impegni senza una copertura finanziaria, ma faremo di tutto per chiedere qualche contributo. Per ora abbiamo ottenuto un finanziamento che andrà a restaurare completamente la palestra e il campo del calcetto i quali saranno pronti per l’anno prossimo, intanto ci stiamo  adoperando per  effettuare piccoli interventi sul campo sportivo”. La squadra F.C. Cirò intanto domenica giocherà in casa contro la Rocca Calcio di Roccabernarda sul campo sportivo “Ottavio Malena”. Dunque partirà da subito il laboratorio della scuola calcio dove i tecnici attendono le nuove iscrizioni al numero 3208849325.

28 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 Responses to Dopo anni di assenza ritorna la Scuola calcio di Ciro’

  1. Gabriele Caligiuri Rispondi

    20 Ottobre 2012 at 21:03

    Iniziative che sono da lodare e che devono essere finanziate anche dagli stessi cittadini che devono ricevere un’informazione ampia sui fondi e un coinvolgimento continuo attivo del cittadino. Speriamo che si riescano a trovare i finanziamenti necessari in modo da riavvivare i sogni dei ragazzi dei campetti provinciali e di rendere tutti i ragazzi cittadinanza attiva che poi saranno il futuro del paese.

  2. Luigi Ruggiero Rispondi

    20 Ottobre 2012 at 17:12

    Auguri alla squadra e alla Dirigenza. E’ dai tempi in cui una palla come me giocava a palla, che Cirò non ha una squadra di calcio. Ora la continuazione di servizio di quei “gladiatori” potra’ far dire a Cirò la sua anche a livello calcistico. Cirò è veramente grande: in storia, cultura, religione. E lo diventerĂ  pure nello sport del calcio, dove giĂ  gli alunni della Scuola Media Lilio hanno conquistato le finali nazionali, che si svolgeranno a Frosinone in novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *