...


Parte il ‘Forum delle associazioni’ a Ciro’

Il  26  novembre l’elezione del suo direttivo

LaRedazione

CIRO', sabato 10 Novembre 2012.

Forum delle Associazioni

Su proposta del primo cittadino  Mario Caruso, il quale ha invitato tutte le associazioni presenti sul territorio, si  sta per costituirsi, il “Forum delle associazioni, con inizio il prossimo 26 novembre. La sua prima tappa del nascente Forum sarà l’elezione del suo direttivo. Il compito del Forum sarà ha riferito il sindaco-quello di coordinare le attività delle associazioni nelle diverse discipline sociali:  ambiente, scuola, cultura, giovani, anziani e turismo. Dall’incontro è emerso che il Forum -dovrà definire la scala delle priorità dei progetti da realizzare in maniera concertata dalle associazioni sulla base dei bisogni e le necessità del territorio, e che   i progetti scelti saranno dapprima  inseriti nel programma annuale”. L’obiettivo del Forum ha detto il sindaco- “è di risparmiare i pochi fondi disponibili  e cercare di aumentare i servizi nel paese”. Alla Riunione era presente inoltre  il neo segretario comunale, la dottoressa . Giovanna Acquaviva, il delegato alla Cultura Francesco Mussuto e il vicesindaco Francesco Paletta.

Il sindaco inoltre  ha sottolineato –“ le difficoltà di rispondere per esempio alla necessità di garantire forme di aiuto e collaborazione agli anziani soli a causa del mancato trasferimento, dal 2009, dei fondi assegnati dal Comune di Cirò Marina, ente capofila del Distretto sanitario”. Ancora Mario Caruso -ha richiamato all’unità le associazioni anche in vista dell’importante appuntamento del 21 marzo che la Regione ha riconosciuto come giornata regionale del calendario; inoltre, ha  lanciato un allarme sull’aumento delle devianze giovanile, in particolare nell’uso delle droghe nel paese”. Nel corso della manifestazione la Presidente della Pro Loco, Rosaria Frustillo, -“ha posto l’accento sulla mancanza di figure qualificate nella gestione dei musei, in particolare nelle sale dedicata a Luigi Lilio, dove la competenza diventa essenziale per illustrare i contenuti della riforma, e la necessità di formare guide turistiche”. Queste le  associazioni e i loro rappresentanti: Pro Loco-Frustillo, Oratorio-Bossio, Avis- Paone, Misericordia-Adamo, Pro-civ- De Sole, Scout Asci- Critelli,  Cirò Europea-Siciliani, Euterpe-Dell’Aquila L.,Gruppo per l’Infanzia- Crea, il patronato Inca-Cgil-Dell’Aquila G., l’associazione Don Vitetti di Cirò Marina Fausto Mingrone – Mussuto  Ada-Murano, Italia Nostra-Mancuso.

1 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *