...


Catturato latitante Ettore Lanzino

Abc Calabria plaude al comandante provinciale dei carabinieri di Cosenza Francesco Ferace

La Redazione

Cosenza, domenica 18 Novembre 2012.

“Ringrazio i miei Carabinieri, che sono riusciti ad estraniarsi da ogni altra influenza e sono entrati un tutt’uno per la cattura di Lanzino”. Parole che lasciano il segno nella società civile, nel mondo istituzionale e nella comunità degli Operatori della Sicurezza, in quanto ci restituiscono lo “Stato sociale”. E’ quanto dichiara in una nota il Presidente dell’Associazione Bene Comune Calabria Filomena Falsetta, nonché parte attiva sul fronte della Sicurezza e Difesa, commentando il discorso del Comandante Provinciale dei Carabinieri Francesco Ferace, che ha introdotto la conferenza stampa relativa alla cattura del latitante Ettore Lanzino. L’esito lusinghiero dell’operazione – continua – è unicamente legato alla capacità di questo Comando (che ha agito di concerto con il Comandante del Ros e la Magistratura) di coniugare la solidità dei valori espressi con l’efficienza concreta della propria organizzazione. Ma, fatto ancor più degno di nota, è quello di trovarsi di fronte ad un operato che, avvalorando i metodi tradizionali dell’attività investigativa, è pienamente in grado di soddisfare le nuove esigenze di sicurezza del nostro territorio. Insomma – conclude Falsetta – possiamo finalmente godere di Stato sociale che passa attraverso un vitale rapporto tra la comunità civile e l’Arma, dove quest’ultima è al servizio della prima, con le sue competenze e le sue responsabilità.

0 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *