...


Da Ciro’ Marina a Le Castella, ultima puntata di ‘Lineablu’

Oggi alle alle 14.30 su Rai 1 l’emozionante viaggio, alla scoperta della costa ionica della Calabria

La Redazione

CIRO' MARINA, giovedĂŹ 13 Dicembre 2012.

Punta Alice a Cirò Marina

Ieri mattina a Palazzo Alemanni, è stata presentata la puntata di “Lineablu”, trasmissione di Raiuno, girata interamente in Calabria. All’incontro hanno preso parte l’Assessore all’Ambiente Franco Pugliano, il Dirigente Generale del Dipartimento Turismo Raffaele Rio, la conduttrice del programma Donatella Bianchi e il responsabile della sede RAI Calabria Demetrio Crucitti. “Vogliamo ringraziare la Rai e utilizzare questa opportunitĂ  per dare la giusta dimensione al tema – ha dichiarato l’Assessore all’Ambiente Pugliano – in quanto abbiamo l’interesse di restituire al mare della Calabria il ruolo fondamentale che ha avuto nel passato, inteso come grande risorsa nella nostra storia e nella nostra cultura. La trasmissione ‘Lineablu’ della Rai – ha aggiunto l’Assessore Pugliano – racconterĂ  solo un piccolo pezzo della costa calabrese, nel tratto ionico crotonese, ma sicuramente avremo la possibilitĂ  di allargare il raggio d’azione e far comprendere quanto sia straordinario questo patrimonio naturale che possediamo e quanto siano meravigliose le bellezze paesaggistiche e culturali della nostra regione, che dobbiamo saper tutelare e salvaguardare”.

Presentazione puntata di “Lineablu”

“Siamo legati a ‘Le Castella” – ha detto il Dirigente Generale del Dipartimento Turismo Raffaele Rio – tanto che in quello scenario abbiamo girato lo spot sul ‘patto per il sorriso’ in onda sui circuiti nazionali e locali, che ha riscosso grande successo. Siamo certi di poter trasformare la Calabria nello snodo turistico principale del Mediterraneo e, per riuscirci – ha concluso Rio – è importante raccontare il nostro territorio anche e soprattutto fuori stagione”. Il responsabile della sede Rai della Calabria Crucitti ha posto l’accento sulle potenzialitĂ  della regione, mentre la conduttrice di ‘Lineablu’ Donatella Bianchi ha evidenziato che si tratta di “un omaggio alla Calabria, un territorio che non raccontavamo da molto tempo. Questa esperienza mi ha dato molti spunti di riflessione sulle politiche necessarie per valorizzare il mare – ha concluso – e spero di tornare in Calabria anche per riaprire la prossima edizione del programma”. L’ultima puntata di ‘Lineablu’, girata nella costa ionica calabrese tra Cirò Marina e Le Castella, andrĂ  in onda sabato 15 dicembre 2012 alle 14.30 su Rai 1.

46 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

One Response to Da Ciro’ Marina a Le Castella, ultima puntata di ‘Lineablu’

  1. cataldo ant. amoruso Rispondi

    13 Dicembre 2012 at 19:17

    ”Siamo certi di poter trasformare la Calabria nello snodo turistico principale del Mediterraneo e, per riuscirci – ha concluso Rio – è importante raccontare il nostro territorio anche e soprattutto fuori stagione.”
    Si potrebbe esordire in cirotano stretto: ”Ah, viĂ t Idd, u SignĂšr!…”, e magari domandare al dirigente Rio, di cui ho riportato le parole, se dice sul serio, o se si tratta di puro, semplice gioco o di teatrino. Oppure, dato che ci siamo, farsi spiegare con quali mezzi i turisti dovrebbero raggiungere questo fantomatico ‘snodo turistico del Mediterraneo’. Fisico permettendo, la Calabria jonica si può raggiungere a nuoto, almeno le localitĂ  marittime, per quelle dell’entroterra occorre la trazione integrale… Ma questo i turisti, e in genere chi viaggia, lo sa giĂ . Almeno godiamoci le bellezze che mostreranno a ‘Lineablu’, che peraltro è una godibilissima trasmissione, e lasciamo perdere fanfare e fanfaluche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *