...


MGFF School in the City, ospite Claudio Giovannesi

Domani giornata conclusiva con Valeria Solarino e Riccardo Scamarcio

La Redazione

Catanzaro, venerdì 14 Dicembre 2012.

Il cinema italiano sta vivendo un momento di grande vitalitĂ : ci sono in giro giovani autori molto promettenti che realizzano film originali, coraggiosi e coinvolgenti. Uno di questi è Claudio Giovannesi, classe 1977, laureato in lettere, diplomato in Regia presso il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma e regista del film “Alì ha gli occhi azzurri”, presentato al Festival Internazionale del Film di Roma dove ha vinto il Premio Speciale della Giuria ma, anche il Premio alla migliore Opera Prima e Seconda. Una doppietta niente male per un regista emergente. Un artista così promettente non poteva mancare al Magna Graecia Film Festival School in the City e, infatti, questa mattina, Giovannesi ha incontrato, presso il Cinema Comunale di Catanzaro, i ragazzi del Liceo Classico Galluppi per raccontare il suo lavoro. Gli alunni hanno dimostrato di aver molto apprezzato la storia di Nader, un sedicenne nato in Italia da famiglia egiziana musulmana, che si trova ad affrontare la complessa situazione che vivono i giovani figli di immigrati, divisi tra la cultura dei genitori e il loro sentirsi italiani a tutti gli effetti.

Nader trascorre le sue giornate tra la scuola, le preghiere in Moschea, alcune rapine, qualche rissa, la discoteca e l’amore tenero e appassionato per la sua ragazzina. Il suo dramma esplode proprio quando si mette insieme all’italiana Brigitte, cosa proibita dalle regole dell’Islam e dalla sua famiglia. Giovannesi, molto bravo a dipingere un affresco della societĂ  multietnica in cui viviamo, ha realizzato una pellicola brillante e giovanile ed i giovani sono proprio la sua fonte di ispirazione maggiore: “Amo realizzare lavori che parlano di voi, descrivono le vostre emozioni ed inquietudini e rappresentano uno spaccato di realtĂ  – ha dichiarato il regista rivolgendosi ai ragazzi del Liceo. – La multietnia è una grande ricchezza che ci permette di allargare i nostri orizzonti e le nostre percezioni.” L’opera è anche un omaggio ad uno dei piĂą grandi poeti e registi italiani, Pier Paolo Pasolini. Non solo per il titolo, Ali’ ha gli occhi azzurri, derivante da una poesia del Maestro (Profezia) ma, per tutta l’ambientazione creata con giovani ragazzi presi dalla strada e non con attori professionisti. Claudio Giovannesi, un regista da tenere d’occhio! Il Magna Graecia Film Festival promuove il giovane cinema d’autore!

Programma VI e ultima giornata
Ore 10
Proiezione film “Cosimo e Nicole” – Cinema Comunale

Ore 12
Presentazione del libro “Nato a Casal di Principe – Una storia in sospeso” di Amedeo Letizia e Paola Zanuttini. Saranno presenti gli autori – Cinema Comunale

Ore 13
Valeria Solarino e Riccardo Scamarcio incontrano il pubblico e i giornalisti – Complesso Monumentale del San Giovanni

Ore 16
Incontro con Denny Mendez – Casa delle Culture di Squillace

Ore 19
Proiezione Film “Cosimo e Nicole” – Cinema Comunale
Per la serata finale saranno presenti l’attrice, Valeria Solarino, madrina di questa edizione, Riccardo Scamarcio e Denny Mendez

11 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *