...


Elezioni, ecco le liste del PD in Calabria

Due i rappresentanti per la provincia di Crotone, il cirotano Oliverio e Stumpo di Cotronei

Marco Parrilla

CROTONE, giovedì 10 Gennaio 2013.

Pierluigi Bersani

Si è trattato fino all’ultimo minuto a Roma nella sede del Partito Democratico per la composizione delle liste di Camera e Senato per le prossime elezioni politiche del 24-25 febbraio ma alla fine è stata pienamente confermata la linea decisa in Calabria. Questi dunque i nomi dei candidati e l’ordine con cui sono stati inseriti:

CAMERA
Rosy Bindi (61 anni, Sinalunga – SI) – non calabrese
Alfredo D’Attorre (40 anni, Frosinone) – non calabrese
Enza Bruno Bossio (55 anni, Grimaldi – CS) – dirigente PD Cosenza
Nicola Stumpo (43 anni, Cotronei – KR) – dirigente nazionale PD
Demetrio Battaglia (53 anni, Motta San Giovanni – RC) – consigliere regionale PD
Ernesto Magorno (51 anni, Diamante – CS) – sindaco di Diamante
Bruno Censore (54 anni, Serra San Bruno – VV) – consigliere regionale PD
Nicodemo Nazzareno Oliverio (56 anni, Cirò – KR) – deputato uscente
Stefania Covello (40 anni, Cosenza)
Francesco Laratta (53 anni, San Giovanni in Fiore – CS) – deputato uscente
Consuelo Nava (San Demetrio Corone – CS) – docente universitaria a Reggio Calabria
Fabio Guerriero (43 anni, Catanzaro) – segretario regionale organizzativo PSI
Valerio Capalbo (37 anni) – guida turistica
Cristina Commisso (29 anni) – libera professionista
Giovanni Manoccio (54 anni, Acquaformosa – CS) – sindaco di Acquaformosa
Claudia Minniti (31 anni, Catanzaro) – impiegata
Tania Ruffa (29 anni, Scandale – KR) – Circolo GD Scandale
Serafina Demme (26 anni, Scandale – KR) – segretario GD Scandale
Maria Elisabetta Cannizzaro (40 anni, Locri – RC) – avvocato
Pino Capalbo (40 anni, Acri – CS) – consigliere comunale Acri

SENATO
Marco Minniti (56 anni, Reggio Calabria) – deputato uscente
Doris Lo Moro (57 anni, Filadelfia – VV) – deputato uscente
Bruno Villella (Cosenza)
Micaela Fanelli (41 anni, Campobasso) – non calabrese
Angelo Argento (Enna) – non calabrese
Francesco De Nisi (44 anni, Filadelfia – VV) ex presidente Provincia di Vibo Valentia
Pino Morabito (73 anni, Reggio Calabria) – capogruppo consiglio provinciale PD
Pino Soriero (62 anni, Satriano – CZ) – architetto
Paola Curatola (40 anni, Crotone) – PD Crotone
Casalnovo Carolina (48 anni, Cosenza)

“Le primarie per la scelta dei parlamentari hanno mobilitato molti componenti: gruppi dirigenti, nazionali e parlamentari, amministratori e dirigenti locali, militanti volontari e non per ultimi gli elettori – afferma Antonio Pace del PD Cirò Marina. Sulle primarie si potrà dire di tutto e contestare qualche scelta, come accaduto per le candidature in calabria di D’Attore e Bindi, ma di certo c’è che il Partito Democratico in questo modo dimostra di essere una spanna sopra gli altri partiti in quanto a partecipazione e democrazia. Inoltre grazie alla doppia preferenza di genere la rappresentanza delle donne sarà intono al 40%. La brevità della campagna elettorale – prosegue Pace – ha favorito chi era già pronto e quindi chi era più organizzato, come la riduzione della platea ha favorito chi aveva posizioni meno eterodosse. Ma è giusto così: le primarie si perdono o vincono nel quadro di un elettorato e di regole predefinite. Per ciò che concerne il circolo si è sicuramente fatto un ottimo lavoro, da parte di tutti dirigenti, ci siamo tolti la casacca di “politici monotoni e pigri ” e ci siamo messi quelli della buona militanza e del volontariato, consentendo a oltre 700 persone di esprimersi sulla scelta del premier delle precedenti primarie e poi il grande successo dell’On. Nicodemo Oliverio sulle suddette parlamentarie”.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 Responses to Elezioni, ecco le liste del PD in Calabria

  1. giovanni Rispondi

    22 Febbraio 2013 at 20:26

    Luigi,se è come dici tu,di tutto quello che ha fatto oliverio,perchè non è stato candidato lui invece di quella stronza di rosy bindi? evidentemente non è stato ritenuto all’altezza,e si ritorna,indietro,sempre al 1861!trattati,di quello che siamo e di quello che valiamo!!!!!!NULLA!!!

  2. giovanni Rispondi

    22 Febbraio 2013 at 19:40

    La regione Calabria ha quello che si merita,Rosy Bindi da siena,la calabria per farla breve è rimasta al 1861,e non esce più,il problema lo abbiamo visto ieri,cosa ha combinato la bindi a reggio,con i paggetti,o leccaculi,intenti a picchiare un giornalista,per giunta di sinistra,sino a quando ci saranno questi servi che usano la lingua per un posto per i propri figli,si continuerà cosi,e poi dove sono gli uomini,che possono sostituire,una cattocomunista come la Rosy? lascio a voi il dilemma!!!!

  3. quintino farsetta Rispondi

    20 Febbraio 2013 at 18:48

    La provincia di Catanzaro non produce persone…intelligenti che possano asssumere cariche di governo. Per questo a capo della lista per la Camera dei deputati il PD. ha inviato la più intelligente del PD. Toscana. Ai calabresi va il gesto eloquente che fa Barsani. Inequivocabile.

  4. Luigi Ruggiero Rispondi

    15 Gennaio 2013 at 21:59

    Il sig. Marco Perri, di cui sempre leggo i commenti, vuole da tempo che “venisse fatta un’analisi dell’operato del cirotano Oliverio”. Non so se lo conosco, deve comunque essere persona intelligente e di cultura. Io da “zappatore della penna” ho fatto le mie ricerche su Oliverio e chiedo ospitalità allo spazio commenti de “Il Cirotano”per renderle note.

    Le trovate a questo link
    http://www.camera.it/29?tipoAttivita=attivita&tipoVisAtt=&tipoPersona=&shadow_deputato=301408

  5. Marco Perri Rispondi

    10 Gennaio 2013 at 16:24

    strano che non ci sia nessuno della provincia di Catanzaro ma sono presenti persone del Molise della Sicilia e della Toscana…mah…comunque vorrei venisse fatta un analisi dell operato del cirotano Oliverio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *