...


Progresso e sviluppo, 360 invita alla collaborazione

Ferraro: “I’M rappresenta un modello che rispecchia i principi che TrecentoSessanta fa propri”

La Redazione

CIRO' MARINA, lunedì 14 Gennaio 2013.

Francesco Ferraro

“Abbiamo bisogno di percorsi fondati sullo sforzo e su nuove pratiche cittadine quotidiane necessari per realizzare un’ampia partecipazione, unico strumento con cui una comunitĂ  può organizzarsi al presente per raggiungere un futuro desiderato, attraverso la salvaguardia dei valori condivisi e lo sviluppo di reti di solidarietĂ  e cooperazione. E’ con questo messaggio – afferma in neo Presidente di TrecentoSessanta, Francesco Ferraro – che voglio ringraziare l’associazione I’M per gli auguri rivolti a me, al mio direttivo e per le parole di elogio recate ai fondatori di TrecentoSessanta. Concordo con quanto detto dal presidente di I’M, Cataldo Filippelli, in merito al lavoro comune che le nostre associazioni svolgono ogni giorno perseguendo il bene e la crescita della comunitĂ . I’M rappresenta per noi un modello che rispecchia i principi che anche TrecentoSessanta fa propri: la partecipazione sociale, politica e culturale nella comunitĂ , per smettere di pensare che la nostra cittĂ  sia sempre uguale a sĂ© stessa. Con questi concetti ritengo che una collaborazione sempre piĂą stretta sia la naturale strada da percorrere assieme, imposta dalla comune volontĂ  di creare un percorso virtuoso per i giovani della nostra comunitĂ , al fine di partecipare ad un corale progetto di progresso e sviluppo, culturale prima di tutto”.

14 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *