...


Navetta per anziani e disabili

Comune stanzia 8 mila euro, progetto gestito da Protezione Civile

La Redazione

strongoli, martedì 15 Gennaio 2013.

Servizio navetta per anziani e disabili. 8 mila euro è il contributo economico che il comune stanzierà. Il progetto che avrà la durata di 4 mesi, e sarà svolto dall’Organizzazione Europea Vigili del Fuoco e Volontari di Difesa e Protezione Civile distaccamento di Strongoli. Farsi carico del problema sanitario, l’amministrazione vicina alle persone che versano in condizioni critiche. A darne notizia è il Primo Cittadino, Luigi Arrighi, soddisfatto per questo momento di sostegno verso chi ha più bisogno sia sotto l’aspetto sanitario che economico. L’assistenza agli anziani – dice – Arrighi – è un’attività cui tutti dovremmo partecipare. Stargli vicini e partecipare attivamente è per noi – continua – un motivo di orgoglio e distinzione, in una società dove molto spesso sono emarginati e dimenticati. Il servizio navetta ha avuto un grandissimo successo –prosegue il sindaco– infatti anziani e disabili sono stati grati all’amministrazione per questo progetto che gli ha dato la possibilità di non sentirsi abbandonati. Per questo motivo –conclude il Primo Cittadino – abbiamo deciso di prorogare anche nel nuovo anno il servizio per fare capire che siamo vicini alle loro esigenze.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *