...


Pubblicita’ e affissioni, I’M: occorre regolamentazione

Filippelli: “Necessario di un piano per la pubblicitĂ  e le affissioni “

La Redazione

CIRO' MARINA, mercoledì 24 aprile 2013.

Tabellone pubblicitario“A distanza di circa un anno e mezzo dalla nostra prima proposta di regolamentazione della materia, vogliamo ricordare a chi di competenza, la necessitĂ  del varo di un piano per la pubblicitĂ  e le affissioni – afferma il Presidente dell’associazione I’M, Cataldo Filippelli. Negli anni si è registrato un crescendo di cartelloni pubblicitari, affissioni, vele promozionali, che occupano spazi pubblici spesso senza autorizzazione, che creano disordine, pericolo, intralcio, che precludono addirittura la vista del mare e dell’orizzonte e che, soprattutto di recente, stridono ferocemente con la bellezza del nostro lungomare. Tutto cio’, tra l’altro, in mancanza di regolamentazione, non apporta nemmeno benefici tangibili alle casse comunali. La recente campagna di pulizia della CittĂ  che l’Amministrazione di Cirò Marina ha apprezzabilmente avviato insieme con la cura del verde pubblico, non puo’ non tenere conto anche dell’impatto dirompente ed a volte imbarazzante, che la pubblicitĂ  selvaggia ha sull’ambiente, sul decoro urbano, sul paesaggio e sulla qualitĂ  della vita dei cittadini”.

1 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 Responses to Pubblicita’ e affissioni, I’M: occorre regolamentazione

  1. Raffaele Rispondi

    2 Maggio 2013 at 16:05

    Qual è quello vicino al S. Lucia?? Sono passato e non ho visto niente. Ma vogliamo parlare anche di quello sul tetto di una Pizzeria che cosa è, una copertura mal riuscita? Oppure di quello messo su dei blocchi di cemento e sostenuto con dei tiranti o ancora di quello in mezzo allo spartitraffico. sempre vicino al malibù. Che schifoooooo, ma dovrebbero essere i proprietari dei lidi a lamentarsi , ahhh già dimenticavo i proprietari dei lidi li installano anche per fare pubblicità agli altri.

  2. Cataldo Filippelli Rispondi

    30 Aprile 2013 at 12:46

    Carissimo Mario,
    la tua benevolenza ci gratifica e ci spinge a continuare con convinzione il percorso iniziato insieme a tutti gli altri amici nel 2010. Ci auguriamo che il nostro impegno possa, almeno, servire da stimolo a tutti quei giovani capaci, preparati, propositivi, coscienziosi, di cui Cirò Marina è ricca e dei quali tu, sicuramente, fai parte. Un caro abbraccio. Dino Filippelli

  3. MARIO CASTIGLIONE Rispondi

    29 Aprile 2013 at 22:42

    Ottima osservazione e ottima proposta, complimenti agli amici dell’associazione i’m per le osservazioni sempre propositive poste all’attenzione dei ns amministratori locali. Continuate cosi

  4. giovanni Rispondi

    29 Aprile 2013 at 10:24

    Che brutto quello vicino il santa lucia mamma mia nasconde tutto il bel vedere del mare…o come un occhio al cuore…ma sicuro che sn a norma?…sicuro che con un vento forte non cadono e fanno danni?

  5. Dom Rispondi

    25 Aprile 2013 at 16:45

    E quell’obrobbio sul lungomare?Resta li?Ci vogliono regole in questo paese e non solo nella pubblicita’!Voi giovani dovete farvi portarori di idee nuove ed avere il coraggio di fare le vostre liste senza scendere a compromessi con chi utilizza metodi vecchi e clientelari. Se seguirete questo consiglio potrete fare molto per Ciro’ Marina, altrimenti perderete anche voi di credibilita’.Comunque bravi, mi piace il vistro modo di dire le cose con coraggio. Continuate su questa strada!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *