...


Ronde di cittadini contro la criminalita’ a Borgia

Scarfone: “Non sostituiamo le forze dell’ordine. Discarica: netto no dal movimento”

La Redazione

Borgia, lunedì 20 gennaio 2014.

ladro“Ora basta! Lo grida a gran voce tutto il popolo Missino borgese nonche’ tutta la segreteria provinciale di Fiamma Tricolore. E’ assurdo, da tutti i punti di vista, quanto sta accadendo nel nostro comune – scrive in una nota Lorenzo Scarfone, Segretario Provinciale del Movimento Sociale-Fiamma Tricolore. Davanti ad una politica locale e amministrativa assolutamente squallida, nel nostro comune si vive una tensione sociale di portata storica. Non era mai successo che, oltre a dover lottare quotidianamente contro lo scempio della nostra bella cittadina, bisogna anche vivere uno stato di tensione, se non di vera e propria paura, dovuta alle tante rapine, che si susseguono ormai quasi all’ordine del giorno. Nei giorni scorsi la locale Sezione del Movimento Sociale-Fiamma Tricolore ha tappezzato Borgia di manifesti contro quest’assurda situazione in cui i ripetuti furti in abitazioni hanno creato uno stato di instabilitĂ  e paura soprattutto tra gli anziani, vittime predestinate di tali codardi. Noi militanti di Fiamma, naturalmente contro tale assurdo andazzo, ci schieriamo con i cittadini invitandoli tutti a collaborare e vigilare, come si deduce dai manifesti affissi. Noi militanti di Fiamma ci schieriamo a spada tratta accanto a questi facili bersagli, invitando tutti i borgesi a collaborare e far smettere prima possibile tale deplorevole attivitĂ .

Da qualche giorno, stiamo organizzandoci in gruppi ed effettuando delle ronde con l’intento di poter dare qualche informazione utile alle indagini ed a rassicurare i nostri genitori ed i nostri nonni, che soli non resteranno mai. Invitiamo quindi ogni singolo cittadino a dare il proprio contributo, annunciando anche che a giorni sarĂ  disponibile anche un Numero Verde al quale segnalare eventuali indizi o richieste di collaborazione, naturalmente senza nessun intento di sostituire le forze dell’ordine anzi, dove possibile, collaborare e avvalersi di essi. Con l’occasione si ribadisce, in questo momento particolare per la nostra ComunitĂ , che il Movimento Sociale di Borgia si schiera convintamente e completamente contro la realizzazione di qualunque tipo di discarica, isola od oasi in localita Battaglina, anche a fronte di eventuali autorizzazioni che potessero, burocraticamente, permetterlo. I Cittadini hanno detto, forte e chiaro, che a Battaglina vogliono un bel laghetto, acquicoltura, allevamenti di pesci, irrigazione, un parco giochi, per la gioia di tutti…per la vita di tutti”.

0 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *