...


Sorvegliato speciale tenta furto in abitazione nel catanzarese, arrestato

Identificato dai carabinieri grazie alle telecamere

Comunicato dei Carabinieri

Curinga, giovedì 13 marzo 2014.

Catanzaro MicheleNella serata di ieri a Curinga, i militari della locale stazione hanno tratto in arresto su esecuzione di ordinanza di custodia cautelare presso il proprio domicilio Catanzaro Michele, cl78, disoccupato, sorvegliato speciale di p.s. già più volte arrestato per furto. Il provvedimento è stato emesso dal g.i.p. di Lamezia Terme a seguito di attività d’indagine svolta dai militari della stazione. Il predetto è stato accusato di furto presso un’ abitazione di Curinga, nel novembre 2013. Infatti i carabinieri dopo la denuncia hanno effettuato le indagini del caso e raccolto vari filmati sorveglianza fino ad identificare l’autore del furto. La posizione del Catanzaro è resa ancora più grave per aver commesso il fatto durante il periodo di sorveglianza speciale di p.s., misura che prevede un aggravante per ogni reato commesso, oltre che dai molti reati simili di cui è stato accusato in passato.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>