...


Eseguiti due arresti alla comunita’ terapeutica ‘Regina Pacis’

Provvedimenti emessi rispettivamente dai Tribunali di Roma e Napoli

Comunicato dei Carabinieri

Spezzano Albanese, lunedĂŹ 05 maggio 2014.

carabinieriI Carabinieri della Stazione di Spezzano Albanese, nel cosentino, hanno tratto in arresto 2 persone, in esecuzione a due diversi provvedimenti emessi dalle rispettive Autorità Giudiziarie competenti. In particolare, si tratta di R.T., di anni 40, di origini romane, domiciliato nella cittadina arbereshe presso la comunità terapeutica “Regina Pacis” e già sottoposto agli arresti domiciliari per reati inerenti gli stupefacenti e A.C., 43enne originario del napoletano, anch’egli domiciliato presso la citata comunità terapeutica in quanto sottoposto alla misura alternativa dell’affidamento in prova ai servizi sociali per la stessa tipologia di reato. Entrambe i soggetti sono stati arrestati a seguito di provvedimenti emessi rispettivamente dai Tribunali di Roma e Napoli, scaturiti dalle segnalazioni inoltrate dai militari dell’Arma spezzanese nell’ambito della quotidiana attività di controllo ed attestanti, nel primo caso, le reiterate violazioni alle prescrizioni imposte, nell’altro i ripetuti comportamenti non compatibili al programma di recupero. I due arrestati sono stati associati alla casa circondariale di Castrovillari e messi a disposizione delle Autorità Giudiziarie interessate.

13 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *