...


Scandale, amianto a scuola: chiude plesso ‘Fratelli Bandiera’

Comune ha incaricato ditta specializzata per eventuale bonifica del sito

La Redazione

Scandale, martedì 21 ottobre 2014.

scuola chiusaLa scuola elementare di Scandale plesso “Fratelli Bandiera” chiude per amianto. Porte sbarrate per il 20 e 21 ottobre, decisione presa dopo il sopralluogo effettuato dal responsabile dell’Area Tecnica del comune alla presenza del comando dei Vigili Urbani e dei Carabinieri dello stesso Comune. Durante la normale esecuzione di lavori di manutenzione all’interno della scuola “sono stati rimossi dei pezzi di tubi direttamente collegati al soffitto di indubbia consistenza e verosimilmente di cemento amianto compatto” è scritto nell’ordinanza che ha tenuto conto anche dello stato di apprensione dei genitori degli alunni e del personale docente, ma soprattutto per l’incolumità degli alunni. Il comune ha incaricato una ditta specializzata che dotata di mezzi e personale possa in tempi brevi appurare la presenza o meno di materiale inquinante e provvedere nell’eventualità alla bonifica del sito.

Abbiamo sentito il sindaco Iginio Pingitore che ci ha comunicato la chiusura della scuola anche per mercoledì 22 ottobre poichè sono in corso verifiche da parte dall’Arpacal. “L’Istituto comprensivo di Scandale in collaborazione col Comune – afferma il sindaco – ha provveduto a sistemare i bambini di tutte le classi presso la struttura della scuola secondaria di primo grado, in via Gramsci, eccetto le due prime classi che saranno ospitate una nella scuola materna di via F.lli Bandiera”.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>