...


Allacci abusivi e manomissioni contatori, 6 denunce nel cosentino

A Fagnano Castello scoperto un bar in pieno centro cittadino che ‘rubava’ energia

Comunicato dei Carabinieri

cosenza, giovedì 30 ottobre 2014.

furto energiaI Carabinieri della Compagnia di San Marco Argentano, nel cosentino, nell’ambito di mirati servizi finalizzati al contrasto dell’illegalità diffusa, hanno deferito in stato di libertà sei persone, ritenute responsabili di furto aggravato di energia elettrica. In particolare, gli accertamenti sono stati eseguiti dai militari delle Stazioni di Fagnano Castello, Spezzano Albanese e Sant’Agata di Esaro, con il necessario ausilio dei tecnici della società Enel. Nel corso delle verifiche sono stati accertati allacci abusivi o manomissioni dei relativi contatori, mediante i quali i denunciati sottraevano energia elettrica dalla rete di distribuzione allo scopo di alimentare le proprie abitazioni ed in un solo caso, a Fagnano Castello, un bar in pieno centro cittadino. Le persone deferite, oltre a rispondere del reato contestato, dovranno risarcire il danno patrimoniale procurato alla società di distribuzione previa verifica tecnica dei consumi sottratti.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>