...


Hashish nascosto nel caffe’, fermato sul treno nel reggino

Droga trovata a seguito di una perquisizione della Polizia Ferroviaria

La Redazione

Villa San Giovanni, venerdì 26 febbraio 2016.

HashishLa Polizia Ferroviaria del Compartimento di Reggio Calabria durante un servizio di controllo sul treno proveniente dalla Sicilia e diretto a Torino, in sosta alla Stazione di Villa San Giovanni, ha identificato M.E. 23enne residente a Furnari (ME). Il giovane, infatti, dopo una perquisizione personale e della sua valigia, è stato trovato in possesso di un involucro in cellophane contenente un notevole quantitativo di hashish, per un peso complesso di 1.593 grammi, occultata con caffè sfuso, allo scopo di disperdere l’odore. Vistosi scoperto, ha cercato di fuggire spintonando violentemente gli operatori di Polizia che lo hanno bloccato dopo una breve corsa tra i binari ed arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e per resistenza a Pubblico Ufficiale.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>