...


Maltempo nel vibonese, a rischio la cipolla rossa di Tropea

Coldiretti: “L’allagamento dell’azienda Schiariti merita attenzione”

La Redazione

Tropea, venerdì 25 marzo 2016.

cipollaL’ondata di maltempo abbattutasi sulla Calabria in particolare nella provincia di Vibo Valenzia non ha risparmiato le campagne con terreni allagati e danni. Particolarmente preoccupante e significativo quello che è accaduto all’Azienda di Francesco Schiariti che esporta la cipolla Rossa di Tropea in tutto il mondo che ha visto struttura, macchinari, e raccolto compromessi. E’ un grido di allarme che va raccolto e merita attenzione poiché ripropone in tutta la sua drammaticità il tema della tutela del territorio e dei torrenti – afferma Pietro Molinaro Presidente di Coldiretti Calabria – che devono essere monitorati continuamente e puliti in tutta la loro interezza e non facendo magari lavori a metà e/o lasciando la vegetazione di risulta accumulata perché qualcun altro deve procedere allo smaltimento come ha fatto in questo caso Calabria Verde! I cambiamenti climatici sono ormai una costante con forti nubifragi e con questo ormai dobbiamo fare i conti. Chiediamo che in modo rapido si proceda all’accertamento dei danni con una sinergia Istituzionale tra Comune di Tropea, Ricadi e Regione Calabria in modo da poter trovare una forma di ristoro per l’azienda Schiariti ma anche per altre che hanno avuto la stessa sventura. Farlo significa difendere l’agricoltura e l’occupazione.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>