...


Scuola-Lavoro per ventitre studenti nel Parco delle Serre

Il gruppo di studenti sono provenienti dall’Istituto d’Istruzione Superiore ‘Luigi Einaudi’ di Serra San Bruno

La Redazione

Serra San Bruno, giovedì 07 aprile 2016.

sentiero_lacina-lu_bellu_20150710_1207874671Un gruppo di ventitre studenti provenienti dall’Istituto d’Istruzione Superiore “Luigi Einaudi” di Serra San Bruno ha intrapreso, presso la sede del Parco Naturale Regionale delle Serre, un percorso di alternanza scuola – lavoro. Ciascuno studente dedicherà l’attività prevista, che durerà per tutto il mese di aprile, alla propria formazione nella dimensione istituzionale dell’area protetta della Regione Calabria, programmando e costruendo insieme agli organi del Parco delle Serre un’insieme di proposte di esperienze in ambito naturalistico, storico e culturale che andranno a far parte del bagaglio intellettuale e materiale degli studenti.
ll progetto, accolto dall’Ente Parco, consiste in un’opportunitĂ  formativa attraverso la quale far sperimentare agli studenti un percorso d’integrazione tra la realtĂ  scolastica ed un Ente Pubblico preposto alla valorizzazione, controllo e promozione del territorio. Il Parco delle Serre, dal canto suo, ha messo in campo un percorso formativo dedicato alla conoscenza del territorio di circa 17mila ettari divisi in 26 comuni ricompresi nelle province di Vibo Valentia, Reggio Calabria e Catanzaro, dell’area protetta regionale. Nell’ambito del programma formativo sono state avviate ore di lezione volte alla conoscenza del patrimonio naturalistico del Parco delle Serre, dei quattro Siti d’Interesse Comunitario, del patrimonio storico e culturale, utilizzando visite guidate sia nei sentieri naturalistici per consentire agli studenti di meglio comprendere le risorse dell’ecosistema in un’ottica di educazione ambientale e nei luoghi d’interesse storico culturale piĂą importanti.
«Abbiamo accolto questo progetto con grande entusiasmo – ha detto il Commissario straordinario del Parco delle Serre Antonio Errigo – perchĂ© attraverso questo percorso si configura anche un’altra vocazione del Parco delle Serre, quella di favorire l’orientamento dei giovani per meglio comprendere le vocazioni personali, gli interessi e gli stili di apprendimento individuali volti alla realizzazione di ciascuno nel mondo del lavoro. E’ l’esempio – ha sottolineato Errigo – di come si possa realizzare un collegamento organico tra  istituzioni scolastiche e formative con il mondo del lavoro attraverso una delle funzioni piĂą importanti degli enti pubblici, quella della partecipazione alla creazione della maturitĂ  intellettuale e materiare dei cittadini».



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>