...


A Serra San Bruno un convegno sul poeta Mastru Brunu Pelaggi

Sarà scoperto e benedetto un nuovo monumento sepolcrale dedicato all’illustre serrese

Marco Parrilla

Serra San Bruno, giovedì 12 maggio 2016.

Enciclopedia Mastro Bruno PelaggiDopo poco più di un secolo dalla morte, Serra San Bruno ricorda un suo figlio ormai famoso, Mastru Brunu Pelaggi. “Scalpellino – come scrive Mimmo Stirparo – da mattina a sera senza voler essere o apparire ‘poeta, raccontava a sé stesso e al suo vicinato “li stuori” come definiva i suoi componimenti che non scriveva, seppur sapesse leggere e scrivere, ma dettava alla figlia Maria Stella; temi della sua poesia spicciola e senza pretese linguistiche o sintattiche e tanto meno metriche che sono la disperazione, la fame, la povertà, l’inquietudine della povera gente che resta sempre e comunque classe subalterna e derisa dalla ‘casta’ di ieri come di oggi.” Ormai sono tanti gli studiosi e i giornalisti che in questi anni si sono alternati nel raccontare e descrivere la figura e la poetica del Mastru serrese e tra i tanti si ricordano: Sharo Gambino, Umberto Bosco, Vincenzo Paladino, Gualtiero Canzoni, Leonardo Calabretta, Pasquale Tuscano e Pasquino Crupi. Come giusto e meritato riconoscimento, nel 2015 il Dizionario Biografico degli Italiani della storica e prestigiosa Treccani ha dedicato una pagina al poeta di Serra San Bruno.

Dopo 104 anni il Pelaggi viene riportato in vita da un anonimo ossario e così, il prossimo 21 maggio, h 8.30, nel cimitero monumentale della Città della Certosa sarà scoperta e benedetta da don Leonardo Calabretta, parroco della chiesa Matrice, una stele funeraria dedicata al poeta e voluta dal Comitato civico presieduto dal geom. Giacinto Damiani. Seguirà, h 9, nel salone di Palazzo Chimirri, un incontro di studi, moderato dal giornalista Sergio Pelaia, dal tema “Il messaggio di lu Zaccanu” sull’opera umana e poetica di Mastru Brunu. Ne parleranno: Antonino Ceravolo, storico e Dirigente scolastico; Sergio Raimondo, Commissario straordinario del Comune di Serra San Bruno; Gabriele Scalessa, Curatore della pagina Treccani; Giacinto Damiani Presidente del Comitato civico e autore del “??Pinsati?? Manca…un piede”; Antonio Zaffino coordinatore dell’emittente Radio Serra; Mimmo Stirparo scrittore e giornalista, nostro collaboratore; Domenico Calvetta Direttore della Rivista “Santa Maria del Bosco. Le conclusioni del convegno saranno affidate a Nicola Alberto Filardo, Presidente del Tribunale di Vibo Valentia.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>