...


‘Ndrangheta, confisca a cosca Commisso: sigilli a beni per 6 mln

Sequestrate ville lussuose, fabbricati, capannoni e terreni

La Redazione

Siderno, mercoledì 06 luglio 2016.

Villa sequestrataLa Polizia di Stato ha messo a segno un ulteriore attacco agli interessi criminali della cosca di ‚Äėndrangheta dei “Commisso”, operante nel comune di Siderno in provincia di Reggio Calabria e con ramificazioni nel Nord Italia e in Canada.¬†Ad esito di una complessa attivit√† investigativa svolta dalla locale Divisione Polizia Anticrimine e dal Commissariato di Polizia di Siderno¬†e coordinata dalla Procura Distrettuale Antimafia – Sezione Misure di Prevenzione –¬†di Reggio Calabria √® stata data esecuzione a un decreto di confisca di numerosi beni immobili, emesso dal Tribunale di Reggio Calabria ‚Äď Sezione Misure di Prevenzione ‚Äď nei confronti di alcuni affiliati alla cosca di ‚Äėndrangheta dei “Commisso”

CONFISCA VILLE LUSSUOSE – E’ stato disposto la confisca dei seguenti beni immobili: una¬†lussuosa villa, abitazione di Michele Correale; una¬†lussuosa villa, abitazione di Cosimo¬†Correale, figlio di Michele; due¬†fabbricati non accatastati nella disponibilit√† di Michele¬†Correale; una¬†lussuosa villa, abitazione di Stefania¬†Correale, figlia di Giuseppe; una¬†lussuosa villa, abitazione di Rossana¬†Correale, figlia di Giuseppe; una¬†lussuosa villa, abitazione di Paolo Correale figlio di Giuseppe; due¬†fabbricati nella disponibilit√† di Michele¬†Reale. un¬†fabbricato a 2 piani nella disponibilit√† di Vincenzo Futia, erede di Domenico; un¬†capannone non accatastato adibito a ricovero per cavalli;¬†numerosi appezzamenti di terreno di vaste dimensioni siti nel comune di Siderno (RC).¬†Il valore dei beni confiscati ammonta complessivamente a 6 milioni di euro.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>