...


A Gioia Tauro ancora cocaina, carico da 12 mln di euro

Operazione Guardia finanza e Agenzia dogane, erano tra legname

La Redazione

Gioia Tauro, venerdì 29 luglio 2016.

porto-gioia-tauroI finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria, insieme a funzionari dell’Agenzia delle Dogane – Ufficio Antifrode di Gioia Tauro, con il coordinamento della Dda, hanno individuato e sequestrato 62 chili di cocaina purissima nel porto di Gioia Tauro. Lo stupefacente è stato trovato in due borsoni occultati in un container che trasportava legname, proveniente da Arica (Cile) e destinato a Ploce (Croazia). Gli accertamenti sono stati eseguiti attraverso una serie di incroci documentali e successivi controlli di container sospetti, anche grazie a sofisticate apparecchiature scanner in dotazione all’Agenzia delle Dogane ed unità cinofile della Guardia di finanza. La cocaina sequestrata, suddivisa in 55 panetti, avrebbe fruttato, con la vendita al dettaglio, oltre 12 milioni di euro.

2 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *