...


Il nuovo impianto sciistico di Lorica nel mirino dei vandali

“Noi non ci scoraggiamo: i lavori proseguiranno ritmo serrato”

La Redazione

san giovanni in fiore, lunedì 26 settembre 2016.

impianto-sciisticoNei giorni scorsi persone non identificate hanno fatto irruzione all’interno della cabina di comando della stazione di monte ed hanno danneggiato la porta, manomettendola. Una volta entrati hanno portato via un compressore, attrezzi e utensili vari. Sulla pagina Facebook Lorica Ski Area scrivono “Noi non ci scoraggiamo: i lavori proseguiranno ritmo serrato!”. Dunque, nonostante questi episodi di vandalismo, continuano a pieno ritmo i lavori del gruppo Barbieri per l’ultimazione del grande impianto sciistico di Lorica, villaggio turistico della Sila Grande. Nei giorni scorsi erano stati annunciati gli ultimi ritocchi dopo avere ultimato sia la cabinovia che al ristrutturazione del rifugio ristorante. Gli impianti di risalita, costruiti con il know how di una grande azienda svizzera, avranno una capacità di portata simultanea in grado di garantire ogni ora a migliaia di persone di poter ricompiere il percorso. “Lorica – aveva sottolineato Giorgio Barbieri – diventerà la perla bianca del Mediterraneo, con una capacità attrattiva e turistica che porterà indubbi benefici non solo alla Sila cosentina ma a tutta la Calabria”.

7 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *