...


9 comuni insieme per partecipare al Bando della Regione Calabria

Permetterà a ciascun comune di disporre di un quadro chiaro delle tipologie di servizi finanziari e di innovazione da parte dei sistemi locali di imprese

La Redazione

Campana, mercoledì 26 ottobre 2016.

poicProgetti Operativi per l’Imprenditorialità Comunale (POIC), costituito un raggruppamento temporaneo tra i comuni di Bocchigliero, Caloveto, Cropalati, Campana, Longobucco, Paludi, Savelli, Umbriatico e Verzino la cui popolazione residente complessiva supera i 15 mila abitanti. – Il Paese dell’Elefante di Pietra, comune capofila, è stato delegato a predisporre un’unica manifestazione di interesse per partecipare al bando promosso dalla Regione Calabria – Dipartimento Sviluppo Economico e che sarà attuato da Unità di Progetto costituite da personale di FINCALABRA e uffici comunali.

È quanto ha approvato nei giorni scorsi la Giunta Municipale deliberando di partecipare, come unico raggruppamento di comuni, alla manifestazione di interesse per l’assistenza alla redazione dei POIC promossa dalla Regione Calabria nell’ambito del POR – Programma Operativo Regionale FESR/FSE 2014-2010.

La collaborazione avviata tra FINCALABRA e i comuni è finalizzata a fornire servizi di assistenza tecnica ai comuni ricadenti nelle aree strategiche di intervento o appartenenti all’elenco dei centri urbani che non superino i 15 mila abitanti, come il raggruppamento neo costituito con CAMPANA capofila.

Questa attività permetterà a ciascun comune di disporre di un quadro chiaro delle tipologie di servizi finanziari e di innovazione da parte dei sistemi locali di imprese e individuerà interventi mirati a sostegno della crescita del territorio. Contribuirà inoltre ad una coerente definizione della politica di sviluppo territoriale integrato nell’ambito del POR 2014-2020.

INTRAPRESA, nel cui progetto si inserisce l’iniziativa, mira al rilancio ed alla crescita dell’economia calabrese, attraverso specifiche azioni di sistema e misure finalizzate alla creazione di nuova occupazione ed al consolidamento dell’occupazione esistente, con la qualificazione o riqualificazione dell’offerta di competenze e l’innalzamento del livello di competitività dei sistemi imprenditoriali. In linea con questi obiettivi FINCALABRA, nei mesi scorsi, ha promosso una specifica attività di collaborazione con gli enti locali, in particolare con i comuni, attraverso l’attivazione di sportelli informativi che affiancano l’ente nella realizzazione di servizi di informazione, formazione ed assistenza al territorio, ai cittadini ed alle imprese sulle misure a sostegno della creazione di nuova impresa e dello sviluppo imprenditoriale.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>