...


A San Mauro Marchesato riparte il calcio con la nuova societa’

Lo zoccolo duro dei calciatori sammauresi, tenuti uniti in particolar modo da Cristian Grisi, non ha accettato la resa ed ha tenacemente lavorato per tenere il progetto in vita

La Redazione

San Mauro Marchesato, martedì 15 novembre 2016.

a-san-mauro-marchesato-riparte-il-calcio-con-la-nuova-societaIl Comunicato Ufficiale n°10 del 29/09/2016 pubblicato dalla FIGC LND Delegazione Provinciale di Crotone, formalizza la mancata iscrizione dell’A.S.D. San Mauro Marchesato al Campionato di Seconda Categoria. La notizia era già stata divulgata, con lettera ufficiale (Prot. N. 3021 del 3021) sulla pagina Facebook della Società Sportiva, da parte del Sindaco del Comune di San Mauro Marchesato. Quest’ultimo prendeva atto della defezione di una parte della dirigenza che, per motivi personali, non avrebbe garantito l’impegno per il prossimo Campionato.
Lo zoccolo duro dei calciatori sammauresi, tenuti uniti in particolar modo da Cristian Grisi, non ha accettato la resa ed ha tenacemente lavorato per tenere il progetto in vita. L’idea di partenza è stata quella di coinvolgere alla guida tecnica un calciatore di navigata esperienza come Antonio De Miglio, avendo questi calcato fino ai campi di Serie B. Nonostante i tempi stretti e l’imminente inizio del Campionato, Mister De Miglio ha accettato l’incarico con entusiasmo per non disperdere un patrimonio e una tradizione sportiva ultra decennale. Una volta definita la guida tecnica, il gruppo ha coinvolto buona parte della precedente dirigenza e al contempo ha coinvolto nuovi soci. A tutt’oggi restano aperte le porte a quanti vorranno aderire con il loro contributo.
Il nuovo direttivo, con Presidente confermato Giovanni Borda, è composto da: Cirillo Gallucci Francesco, Corigliano Antonio, De Miglio Antonio, Drammis Giovanni, Rocca Antonella, Rocca Domenico. La società A.S.D. San Mauro Marchesato ha avuto il sostegno di numerosi sponsor, da parte delle attività commerciali locali e non, nonché il contributo dell’Amministrazione Comunale che si è fatta carico delle spese di inscrizione al Campionato.
Intanto si è consumato il primo atto della squadra. In campo a San Giovanni in Fiore, per la prima di campionato, ha strappato un punto prezioso contro una squadra ostica ed organizzata. A fine partita il Mister De Miglio ha dichiarato: “Abbiamo sofferto molto la prima mezz’ora a causa di un avversario messo bene in campo. C’è molto da lavorare: teniamo presente che la prima seduta di allenamento si è svolta 10 giorni fa. Mi è piaciuto l’impegno; apprezzabili lo spirito di squadra e la sete di vittoria espressa fino al novantesimo.
Abbiamo tanti giovani: sono scesi in campo un ragazzo del 2000 e tre del 1998 e in panchina avevamo altri ragazzi giovanissimi.
Spero con tutto me stesso che per i piĂą giovani il campo diventi piĂą importante rispetto al fascino dei social network: quella sarĂ  la mia vittoria piĂą importante. Mi aspetto da parte di tutta la rosa impegno e massima serietĂ , anche per ripagare gli sforzi della dirigenza e di tutti coloro che ci supportano.
L’obiettivo è quello di creare un gruppo che abbia come valori la voglia di allenarsi, di divertirsi e di rispettarsi a vicenda.
Concludo con l’auspicio che il mister della passata stagione, Leonardo Greco, appena libero e sereno possa tornare con noi.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>