...


San Mauro Marchesato accoglie oggi la Sciarpa della Pace

Sono proprio i Nonni e le Nonne Calabresi che hanno intrecciato il filo della Memoria realizzando la Sciarpa della Pace per tramandarla alle giovani generazioni

La Redazione

San Mauro Marchesato, sabato 01 aprile 2017.

san mauro la sciarpa della paceSul Filo della Cultura per non perdere la Memoria. La speranza in un mondo migliore ha animato la realizzazione della “Sciarpa della Pace” seguita e voluta fortemente da Maria Brunella Stancato e realizzata manualmente con amore e abnegazione da tutti gli iscritti ed aderenti ai Centri di Aggregazione Culturali della Regione Calabria. Sono proprio i Nonni e le Nonne Calabresi che hanno intrecciato il filo della Memoria realizzando la Sciarpa della Pace per tramandarla alle giovani generazioni. Il tempo impiegato affinché tanti pezzi di filo venissero messi insieme è stato utile a ricordare… raccontare… conservare… dolori, gioie, attese, assenze che oggi sono pesanti come macigni. Dal lavoro attento e amorevole di mille mani è nato un abbraccio materno, caldo e avvolgente, che profuma di accoglienza e protezione, con la promessa che nessun essere umano sarà più solo, ogni lacrima verrà asciugata, ogni ferita sarà curata e che l’indifferenza non troverà mai un’accoglienza La speranza è quella di lasciare ai più giovani un ricordo delizioso ed indelebile dell’amore che i Nonni provano per i Nipoti. Il desiderio profondo è che la Sciarpa della Pace accolga, riscaldi il cuore e l’anima e che ogni persona possa avvolgersi dentro con l’unico calore umano degno di esistere, serenità e amore.
La Sciarpa è stata presentata al Museo Ferramonti a Tarsia nel giorno della Memoria e ospitata per un mese. La Sciarpa è diventata itinerante accolta in molti paesi della Calabria. GIORNO 1 APRILE 2017 San Mauro Marchesato (KR) accoglierà la Sciarpa della pace.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>