Cirò Marina, la Partita della Solidarietà diventa maggiorenne

Cirò Marina, la “Partita della Solidarietà” diventa maggiorenne

Cirò Marina, la Partita della Solidarietà diventa maggiorenne2Saranno infatti trascorsi diciotto anni, sabato prossimo, da quando, sin dal 2000, per contrastare la povertà educativa in Italia, cioè la mancanza di opportunità formative e di solidarietà per i bambini, si è deciso di dare corpo a questa manifestazione per sostenere alcune adozioni a distanza e contribuire a diffondere il tema dell’impegno sociale per contrastare la povertà educativa che, figlia di quella economica, privando i bambini delle opportunità di crescita, e formazione, produce la povertà economica e socio educativa di domani. La manifestazione organizzata nel pomeriggio di sabato 20 maggio prossimo, presso il centro sportivo L’Incontro di Cirò Marina, vedrà impegnato il Polo D’Infanzia Baby Kinder Park, gli Scaut Raider Calabri, la Guardia di Finanza, Tenenza di Cirò Marina, i Carabinieri di Cirò Marina e la Due Mari di Tiriolo.
Un impegno solidale avviato dagli scaut, coniugi, Sacco, Grisolia, unitamente al Comando Carabinieri di Cirò Marina che negli anni ha coinvolto molte altre organizzazioni di volontariato , del cooperativismo e Istituzionale. Gli amici di Tiriolo, della Polizia Penitenziaria di Catanzaro, dell’Agorà di Crotone, dell’Assoraider, della Provincia di Crotone della GDF Tenenza di Cirò Marina, e tanti altri amici che hanno voluto condividere negli anni tale impegno.
Ad affiancare la manifestazione che ha dato il là ad altre manifestazioni di solidarietà attraverso il calcio all’intera provincia, sempre il Comune di Cirò Marina che ha messo a disposizione gli impianti sportivi e Il CSV Aurora di Crotone che, quest’anno ha programmato insieme agli organizzatori un incontro presso il Palazzo Porti della città nella mattinata di sabato 20,00 alle ore 10,30 sul tema “Il Terzo Settore in Calabria: Luci e ombre”, che sarà dibattuto con esponenti del CSV di Crotone rappresentanti del Terzo settore e del mondo associazionistico, Istituzioni e quanti della società civile vorranno intervenire.
Appuntamento per tutti, quest’anno, il 20 maggio sdalle ore 15,30 in poi, , presso il Centro Sportivo L’Incontro di Cirò Marina, per questo importante e fattivo appuntamento, al termine del quale gli organizzatori, ci viene riferito avverrà un passaggio di testimone al fine di potere continuare a perseguire questi obiettivi creando delle vere e proprie comunità educative, composte da un movimento più ampio di associazioni, enti, persone, che si vogliono impegnare per dare una spinta in più nel contrasto alle povertà.