...


La Fiera della Madonna del Carmine di Cirò Marina ritorna nelle vie del Centro Storico

Su richiesta di Don Gianni FIlippelli della Parrocchia di San Cataldo Vescovo, la Fiera Storica avviene nelle vie tradizionali dal 14 al 16 luglio

La Redazione

Cirò Marina, venerdì 14 luglio 2017.

La Fiera della Madonna del Carmine di Cirò Marina ritorna nelle vie del Centro StoricoVista la richiesta di Don Gianni Filippelli della Parrocchia di San Cataldo Vescovo e dalle attività commerciali ubicate, dove dovrà essere situata la fiera storica, favorevoli a ripristinare e a valorizzare la tradizionale Fiera della Beata Vergine Madonna del Carmelo, che si svolerà nel centro storico.

L’Amministrazione Comunale di Cirò Marina, intende riprendere la Fiera Storica, così come si svolgeva nel passato, con l’obbiettivo di valorizzare la suddetta fiera, consistente nella collocazione di bancarelle in via Roma, Via Manzoni, Piazza Diaz e nelle vie adiacenti a quest’ultime, richiamando un numero maggiore di visitatori nel centro della cittadina.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 Responses to La Fiera della Madonna del Carmine di Cirò Marina ritorna nelle vie del Centro Storico

  1. Luigi Ruggiero Rispondi

    16 luglio 2017 at 21:24

    E se il lupo d’Assisi, prima di essere ammansito da San Francesco, fosse entrato in questi giorni nello slargo dove si “spandeva” oggi la fiera la Carmine? E se qualche sprovveduto avesse gridato “Un kamikae si vuole fare esplodere. Correte, correte…” E se… E che c… Tutte le “malagurate” debbono succedere nei giorni della fiera e negli spazi dove per anni si è tenuta, fino a quando, sappiatelo bene cari Giancarlo ed Angelo (non che sia successo qualcosa) il potentucolo di turno si lamentò presso l’allora sindaco, del fatto che per un giorno non poteva “cacciare” la sua vettura dal garage. E che c… Lupus et agnus.
    Smettiamola di appartenere a questo o a quello schieramento e peggio ancora a questi o all’altro.Intorno alla nostra città, che è bella e grande, facciamo quadrato per migliorarla senza denigrarla, volendo colpire uomini e cose, e solo per motivi personali.

  2. ANGELO 2 Rispondi

    16 luglio 2017 at 11:32

    Una persona deve avere un comportamento , verso il prossimo ,lineare e coerente . Non può cambiare a proprio piacimento ( solo perchè lo ” può fare ” ) le decisione a secondo del proprio volere : Ad esempio se non si vuol seguire le tradizioni popolari non si deve dire SI o NO a secondo del proprio volere ma che SI SIA SI e NO SIA NO per tutto

    • ANGELO 2 Rispondi

      17 luglio 2017 at 11:45

      Carissimo Luigi non si tratta di appartenenza ma solo di constatazione, non si tratta di contestare la nostra città ne di denigrarla , nessuno la stà criticando in quanto tale ma mi permetta di cogliere l’improvvisazione che si mette nell’organizzare qualsiasi tipo di intervento.Non voglio andare oltre ne tanto meno fare polemica con Lei e con nessun altra persona. il mio messaggio era indirizzato ad una precisa persona e sono quasi certo che sia stato recepito.

  3. ANGELO 2 Rispondi

    15 luglio 2017 at 11:44

    Non voglio apparire come una persona che contesta tutte le decisioni prese da altri ,ma , permettetemi di criticare la decisione di occupare le strade interne per uso mercato. A mio avviso è stata una decisione sbagliata vista sotto l’ottica della sicurezza delle persone ; ammettiamo che necessiti l’intervento in emergenza del 118 come farà ad entrare , cosi anche i vigili del fuoco come potranno intervenire. ? SPERIAMO CHE LA MIA SIA SOLO UNA CONTESTAZIONE IN MERITO ALLE DECISIONI PRESE E CHE NON SUCCEDA NULLA.

  4. Giancarlo Rispondi

    15 luglio 2017 at 06:32

    Decisione assurda che crea nel paese caos alla viabilità già in difficoltà per la mancanza di vie alternative e l’assenza di indicazioni in loco.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>