...


Le ultime novitĂ  del calciomercato del Crotone

Non si può definire estate senza le gioie ed i dolori del calciomercato: una questione che non riguarda solo le big italiane ed europee, ma anche quelle squadre che lottano e lotteranno per la salvezza o poco più

La Redazione24

Sport 24, giovedì 27 luglio 2017.

Le ultime novità del calciomercato del CrotoneNon si può definire estate senza le gioie ed i dolori del calciomercato: una questione che non riguarda solo le big italiane ed europee, ma anche quelle squadre che lottano e lotteranno per la salvezza o poco più. Anzi, sono proprio le squadre come il Crotone ad essere chiamate ad un mercato intelligente, con pochissimi soldi a disposizione, e con la necessità economica e sportiva di mantenere la permanenza nella massima serie. Grandi o piccole, comunque, poco importa: le squadre di calcio di Serie A, che sarà possibile seguire su Mediaset Premium, stanno come sempre facendo a gara per accaparrarsi i migliori talenti. Ed il Crotone, nonostante le ambizioni non paragonabili ai team di alta classifica, non starà di certo a guardare.

Calciomercato Crotone: dall’acquisto di Izco all’opzione Sadiq

Dalla meglio esperienza alla meglio gioventù: ogni squadra in lotta per la salvezza sa che il segreto per ottenere questo risultato è mescolare giocatori già rodati e che giocano da anni in Serie A, e giocatori giovani, con poca esperienza ma con tantissimo talento. In quest’ottica dev’essere visto l’acquisto di Izco da parte del Crotone: il centrocampista argentino, appena svincolatosi dal Chievo, andrà a rappresentare un rinforzo di grande spessore e a parametro zero. Ovvero quell’iniezione di esperienza richiesta a gran voce dall’allenatore Nicola, che adesso potrà contare su un valido mattone sul quale costruire la sua idea di gioco. Poi, l’opzione Sadiq: il Crotone sta infatti pensando di ingaggiare il giovanissimo attaccante nigeriano di proprietà della Roma. Si tratterebbe ovviamente di un colpo in prospettiva: uno di quegli acquisti che potrebbero rappresentare una preziosa plusvalenza nel caso dovessero esplodere, garantendo grandi vantaggi sia in termini sportivi che in termini ovviamente economici.

Crotone e Sassuolo: con Trotta e Iemmello è gioco di squadra

La finanza creativa, si sa, è un passo fondamentale soprattutto quando una società di calcio non può permettersi di finanziare botti di calciomercato. Ed ecco spiegato il perché si è creato un vero e proprio asse di mercato fra Crotone e Sassuolo. La squadra allenata da Nicola ha infatti prelevato dai neroverdi l’attaccante partenopeo Trotta, in prestito, per il secondo anno di fila. Ma con una formula diversa. A fine anno, infatti, il Crotone potrà contare sul diritto di riscatto, dunque sull’acquisto ad una cifra già determinata. In caso di boom di Trotta, però, anche il Sassuolo si è premunito con una clausola di contro-riscatto, che le consentirà di superare la cifra del riscatto versata dal Crotone e di riportare nei propri ranghi il calciatore napoletano. Un accordo che conviene ad entrambe, anche se per motivi diversi. Poi, questo asse già rodato forse vedrà un altro giocatore muoversi dal Sassuolo in direzione Crotone: l’attaccante classe ’92 Iemmello, alternativa a Sadiq.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>