...


Tuffi: fino a domenica a Cosenza i Campionati Italiani Assoluti

Ad accogliere gli atleti provenienti da tutta l’Italia ci sarà Alfredo Porcaro, presidente della Federazione Italiana nuoto Calabria

La Redazione

Cosenza, venerdì 28 luglio 2017.
Giovanni Tocci

Giovanni Tocci

Fino al 30 luglio la piscina comunale di Cosenza ospiterà i campionati italiani assoluti di tuffi estivi. La manifestazione registrerà la partecipazione dei migliori atleti del Paese. Sui trampolini saliranno oltre 70 tuffatori,  quasi equamente distinti tra uomini e donne. Da Roma verranno ben 33 atleti tesserati con la “Carlo Dibiasi”, la “Fiamme Oro”, “Fratelli Marconi” e il “Circolo Canottieri Aniene”. In rappresentanza della “Bergamo Nuoto”, la “Blu 2006” di Torino e la “Canottieri di Milano” ci saranno da tre atleti per ciascuna società.

Giovanni Tocci

Giovanni Tocci

Dal Friuli Venezia Giulia giungeranno parte la “Triestina Nuoto” e la “Tuffi Edera” con rispettivamente 9 e 5 tuffatori. Per la “Bolzano Nuoto” e la “Ice Como” si presenteranno 2 atleti per club. Infine la società di casa, ovvero la “Cosenza Nuoto”, farà gareggiare da 7 atleti tra cui Giovanni Tocci, medaglia di bronzo agli ultimi mondiali di Budapest. Oltre a Tocci, dai trampolini della piscina di Cosenza si tufferà  Elena Bertocchi, che in Ungheria si è aggiudicata il bronzo dal trampolino di un metro. Ad accogliere gli atleti provenienti da tutta l’Italia ci sarà Alfredo Porcaro, presidente della Federazione Italiana nuoto Calabria. “Siamo felici di poter ospitare una manifestazione di questo calibro – dice Alfredo Porcaro – dove prenderanno parte due bronzi italiani agli ultimi mondiali di Budapest.

Alfredo Porcaro

Alfredo Porcaro

La Cosenza Nuoto si conferma la migliore scuola di tuffi in Italia nella categoria maschile e questo ci riempie di orgoglio ma allo stesso tempo siamo coscienti di poter e dover migliorare”. Le gare prenderanno il via domani alle 10:00 con le fasi eliminatorie.

Salva



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>