...


Sorpresi a pescare ricci nelle acque di Torre Melissa

Continuano i controlli serrati dei militari della Guardia Costiera di Cirò Marina, guidati dal Comandante Salvatore Cambria

Comunicato della Guardia Costiera

Torre Melissa, lunedì 31 luglio 2017.

Guardia CostieraI militari della Guardia Costiera di Cirò Marina, guidati dal Comandante Salvatore Cambria, durante un sopralluogo sulla spiaggia del litorale di Torre Melissa, nella serata di sabato 29 luglio, hanno avvistato due individui dileguarsi tra i bagnanti.
Subito dopo, i militari sono saliti a bordo di un gozzetto, ormeggiato nelle acque antistante l’Hotel Melissa, per perlustrare la zona circostante e durante i controlli hanno rinvenuto su un imbarcazione, un secchio contenente circa 300 ricci ancora vivi ed una rete da sub.
I ricci sono stati rigettati in mare e restituiti al naturale habitat e all’ecosistema cui erano stati illegalmente sottratti.
Il comandante Salvatore Cambria, assicura che in tutto il circondario marittimo di giurisdizione continueranno gli accertamenti sul rispetto della normativa in materia di cattura dei ricci di mare e delle leggi che tutelano l’intera filiera ittica.

24 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *