...


Moto d’acqua fra i bagnanti e guida senza patente, multati dai Carabinieri e Capitaneria di Cirò Marina e Crotone

Controlli serrati anche dei Carabinieri sulla circolazione stradale ed alla prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio ed assunzione di droga sulle strade a Cirò Marina e Strongoli

Comunicato dei Carabinieri

Cirò Marina, domenica 13 agosto 2017.

Moto d'acqua fra i bagnanti e guida senza patente, multati dalla Capitaneria di Cirò Marina e CrotoneIntensi controlli sabato sera da parte dei militari del Comando Compagnia Carabinieri di Cirò Marina nei comuni di Cirò di Marina e Strongoli. I reparti impiegati hanno partecipato ad un servizio a largo raggio volto al controllo del territorio, della circolazione stradale ed alla prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio ed assunzione di droga. Grazie ad un dispositivo composto da svariati veicoli ed una dozzina di militari sono stati effettuati numerosi posti di controllo nei vari centri urbani del cirotano identificando più di 60 persone e controllando una cinquantina di veicoli, il che ha anche permesso  di rilevare svariate violazioni di norme del codice della strada soprattutto riguardanti la mancata assicurazione dei veicoli, l’inidoneità  di documenti di guida ed in molti casi il mancato rispetto delle misure di sicurezza alla guida, l’utilizzo delle cinture di sicurezza e le norme inerenti il trasporto di neonati e bambini, normativa fondamentale ideata per garantire l’imprescindibile cornice di sicurezza a tutela dei più piccoli. Tali controlli hanno portato anche al sequestro di alcuni motoveicoli sprovvisti dei documenti assicurativi e di circolazione.
Nel corso del servizio è stata svolta anche un attività congiunta con il personale della Capitaneria di Porto di Cirò Marina e di Crotone volto al controllo di natanti, e nello specifico dei molti acquascooter che in varie occasioni destano la quiete dei vacanzieri oltre a creare in alcune occasioni anche pericoli per i bagnanti. In tale contesto sono stati controllati svariati acquascooter rilevando in alcuni casi sanzioni relative al porto senza patente nautica da parte di minori, il mancato rispetto delle prescrizioni di sicurezza e la violazione delle norme che regolano l’utilizzo su strada degli appositi rimorchi, il tutto per sanzioni dell’ammontare di poco più di duemila euro.

Salva

Salva



© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 Responses to Moto d’acqua fra i bagnanti e guida senza patente, multati dai Carabinieri e Capitaneria di Cirò Marina e Crotone

  1. Stefano Rispondi

    15 agosto 2017 at 22:29

    E le auto parcheggiate sulle passeggiate del lungomare davanti ai lidi è quasi sempre degli stessi proprietari degli stabilimenti??? I passanti devono fare gli slalom per evitarle, ma non basta, i giochi, le moto, ECC. I vigili passano ogni sera con la loro bella auto nuova ma forse i vetri sono oscurati per vedere tutto questo. Mettiamo i dissuasori fissi e civilizziamo questi vandali, se è necessario anche con le multe!!!

  2. luigi Rispondi

    13 agosto 2017 at 13:28

    Ferragosto ok.
    Ma l’estate inizia a giugno!.Questi “signori”hanno bisogno di controlli quotidiani e non soltanto in una sola occasione,altrimenti continuano a fare quello che fanno tutti i giorni e cioè le solite “scorribande”esibizionistiche di cattivo gusto e pericolose per i “poveri” bagnanti e pedoni.
    Cirò Marina è una cittadina alla quale non poi affidare il self control!

  3. Francesco Rispondi

    13 agosto 2017 at 13:16

    A quando le multe per tutti quelli che arrivano con il 4×4 fin sulla riva? Non se ne può piĂą

  4. Francesco Vizza Rispondi

    13 agosto 2017 at 08:51

    Francamente non mi pare di avere visto molta attenzione da parte della capitaneria di porto se non in questo articolo. Senza parlare delle spiagge di Cirò Marina trasformate in piste autostradali. Vigili? assenti! Cirò marina è invasa ormai da barbari e cafoni e solo le autorità preposte non se ne sono accorte. Eppure avrebbero il dovere di intervenire.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>