...


Topo d’auto arrestato dalla Polizia, beccato in flagranza di reato

Incensurato arrestato per furto di auto, i complici al momento in fuga

La Redazione

Cosenza, domenica 20 agosto 2017.

SQUADRA VOLANTE CSLa Polizia di Stato, nell’ambito dei controlli straordinari del territorio, predisposti in sede di tavolo tecnico ed in esecuzione delle direttive impartite dal Questore Dr. Giancarlo Conticchio, attenziona in modo particolare il fenomeno dei reati predatori in genere.
Lo sforzo e l’impegno profuso nel controllo del territorio, dall’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico dà i suoi frutti.
Nella scorsa serata personale della Polizia di Stato appartenente all’ U.P.G.S.P., ha tratto in arresto in flagranza di reato il cittadino italiano, incensurato, residente nell’hinterland cosentino, perché ritenuto responsabile, del reato di furto aggravato.
In particolare nella serata di ieri, personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico individuava tre persone che stavano perpetrando il furto di un’autovettura regolarmente parcheggiata in questo Viale della Repubblica, altezza Ospedale Civile dell’Annunziata.
Uno dei tre individui è riuscito a dileguarsi nelle stradine circostanti,  mentre gli altri due a bordo del veicolo rubato, velocemente cercavano di allontanarsi per far perdere le proprie tracce.
Immediatamente il personale della Squadra Volante si poneva all’inseguimento e di li a poco, precisamente in via degli stadi bloccava uno dei due giovani, incensurato, che invano cercava di disfarsi dell’auto rubata per tentare la fuga a piedi.
Dopo le formalità di rito l’arrestato veniva tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari come disposto dal P.M. di turno della Procura della Repubblica di Cosenza diretta dal Procuratore dr. Spagnuolo, in attesa del rito direttissimo.
Sono in corso ulteriori indagini finalizzate all’identificazione degli altri due complici dell’arrestato.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>