...


“Cirò Marina che Corre” a Legnano, Monza e Massafra

La “Cirò Marina che Corre”, che annovera oltre 42 atleti, si è sdoppiata questo fine settimana in ben tre prestigiose gare podistiche in tutta Italia

La Redazione

Cirò Marina, martedì 12 settembre 2017.

CiroĚ€ Marina che Corre a Legnano, Monza e Massafra (2)La “Cirò Marina che Corre”, che annovera oltre 42 atleti, si è sdoppiata questo fine settimana in ben tre prestigiose gare podistiche in tutta Italia,  per far conoscere ed onorare il nome della nostra cittĂ  anche extra moenia. Infatti, una parte del gruppo, Domenica ha viaggiato in direzione della Puglia, precisamente in quel di Massafra, per partecipare e portare a casa i migliori risultati, durante la tanto attesa seconda edizione della DreherRun (10 Km); gara di livello regionale a cui hanno  partecipano oltre 500 atleti, caratteristica manifestazione podistica che ha avuto partenza ed arrivo all’interno dello stabilimento della birra Dreher. Cinque  gli atleti della ” Cirò Marina che Corre ” che vi hanno preso parte, tornando vittoriosi e con tempi di classifica di tutto rispetto. Mentre, un’altra sezione della societĂ ,  giovedì è andata invece a Legnano, dove la Fidal ( Federazione Italiana di Atletica Leggera ) ha organizzato la 13esima edizione della Legnano Night Run, corsa di 7.5 km in notturna tra le vie del centro cittadino. Successi e soddisfazioni anche nella CittĂ  dell’alto Milanese, dove i runner  “Ciromarinesi” si sono battuti con coraggio fino a guadagnare premiazioni e risultati memorabili su ben tremila partecipanti. CiroĚ€ Marina che Corre a Legnano, Monza e Massafra (1)Da segnalare che alla DreheRun di Massafra hanno corso, il presidente Luigi Capito’, Matteo Aromolo, Andrea Cardone, Vincenzo Doritti e Cataldo Strumbo  In evidenza il miglior tempo degli atleti  Doritti e Cardone (39’,01) per entrambi. Mentre a Legnano erano presenti Giovanni Cataldi e Franco Salvatore Greco, entrambi piazzatisi con orgoglio in ottime posizioni, in particolar modo Cataldi giunto 18esimo assoluto, su ben tremila partecipanti.
Instancabile, non si è certo fatto perdere l’occasione di gareggiare anche di domenica, l’ultramaratoneta della Cirò Marina che Corre, il “Torrettano” di origine, Franco Greco detto “Green”, termine che rispecchia a pieno la sua indole di atleta e di persona ammirevole. Divenuto indiscusso riferimento per i suoi compagni di squadra, “Grenn” ha fatto da portacolori  per la Cirò Marina che Corre, partecipando a Monza alla 14 edizione della Mezza di Monza che va agli archivi “infradiciata”, in quanto per tutta la prima parte della mattinata l’acqua non ha dato tregua ai 4.500 iscritti. Greco che ha dato prova del suo valore sportivo e di infinito amore per la corsa, partecipando alla specialitĂ  prevista sulla distanza dei 30 km, chiudendo sullo start line con il ragguardevole tempo di 2’43”. Significative le parole del presidente Capitò, la “Cirò Marina che Corre”, rinnova l’invito ad entrare a far parte della sua grande famiglia sportiva, ringrazia tutti i propri sostenitori, i dirigenti e tutti gli atleti che s’impegnano attraverso lo sport a lasciare in ogni luogo il piĂą bel ricordo della nostra cittĂ .



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>