...


Convention delle CittĆ  del Vino: il Terroir CirĆ² Doc emoziona

Vigneti e Cantine affascinano giornalisti ed amministratori. Evento si chiude domani a CirĆ² con assemblea generale

LaRedazione

CirĆ², sabato 23 settembre 2017.

Convention delle CittaĢ€ del Vino il Terroir CiroĢ€ Doc emoziona (1)Le distese di filari che si mescolano allā€™orizzonte con lā€™azzurro del mare; una collezione di antichi vitigni calabresi impiantati nel giardino varietale dellā€™azienda LIBRANDI che in localitĆ  ROSANETI, porta avanti tradizione, ma anche ricerca e sperimentazione. Lā€™elegante bottaia della SENATORE VINI, la pluripremiata azienda dellā€™Unicorno, espressione di quella capacitĆ  di affiancare alla produzione di qualitĆ  anche accoglienza e proposta turistica e culturale. ā€“ Giornalisti, esperti del settore e amministratori comunali delle CittĆ  del Vino emozionati, estasiati e positivamente impressionati dal terroir del CIRƒ DOC: dal suggestivo e curato paesaggio disegnato dai vitigni e dalla rete delle cantine di qualitĆ . ā€“ Prosegue con successo la CONVENTION NAZIONALE DELLE CITTƀ DEL VINO. Domani, DOMENICA 24, si chiude con lā€™Assemblea Generale a CirĆ².

Convention delle CittaĢ€ del Vino il Terroir CiroĢ€ Doc emoziona (22)La delegazione partecipante al press tour, nellā€™ambito delle attivitĆ  promosse dalla quattro giorni organizzata dallo staff coordinato dal consigliere comunale di CirĆ² Marina delegato ai rapporti con le CittĆ  del Vino Leonardo GENTILE, dallā€™assessore al turismo di Melissa Cataldo MALTESE e da quello di CirĆ² Cataldo SCAROLA, ĆØ stata accompagnata ieri (venerdƬ 22) anche in visita alle cantine ed ai vigneti della Tenuta BARONI CAPOANO e della TENUTA PORTI di localitĆ  FEUDO a CIRƒ MARINA.

Presso la SENATORE VINI si ĆØ tenuta la presentazione dei libri IL CUORE E LA TERRA del Deputato Nicodemo OLIVERIO e PREVENIRE E CURARE MANGIANDO di Ercole DE MASI. Allā€™evento, moderato da Cataldo CALABRETTA ĆØ intervenuta anche la ciromarinese e volto noto della TV Roberta MORISE, conduttrice di EASY DRIVER. Erano presenti i tre Sindaci delle tre CittĆ  protagoniste di Melissa, CirĆ² e CirĆ² Marina, Gino MURGI, Nicodemo PARRILLA e Francesco PALETTA con le rispettive Giunte. Cā€™erano anche il Direttore Paolo BENVENUTI ed il Presidente Floriano ZAMBON.

Convention delle CittaĢ€ del Vino il Terroir CiroĢ€ Doc emoziona (19)Oggi (sabato 23) ĆØ stato il giorno di CIRƒ. Dopo la visita alla storica azienda LIBRANDI, il gruppo ĆØ stato accolto nella CittĆ  di Lilio e del Calendario. Dopo lā€™escursione nel borgo antico coordinata dalla Pro Loco guidata da Rosaria FRUSTILLO, dalle Associazioni 4 PORTE, ADA ā€“ Associazione Anziani e dalla GIOVANNI PAOLO II, il Sindaco Francesco PALETTA e lā€™Esecutivo hanno salutato gli intervenuti riunitisi a Bastione Cannone.

PALETTA ha consegnato al Presidente ZAMBON e alla giornalista tedesca della rivista WE WOMEN Anne LEHR, in rappresentanza delle altre testate e riviste presenti, copia della novel graphic Luigi LILIO ā€“ IL DOMINIO DEL TEMPO di Giuseppe CAPOANO e Francesco VIZZA. Erano presenti, tra gli altri, anche lā€™ex Sindaco Mario CARUSO e la dirigente scolastica Serafina Rita ANANIA dellā€™IIS GANGALE di CirĆ² Marina. Per gli speciali ospiti si sono esibiti i SABATUM QUARTET.

Convention delle CittaĢ€ del Vino il Terroir CiroĢ€ Doc emoziona (24)ƈ seguita la degustazione enogastronomica a cura del FLAG ā€“ I Borghi marinari dello Ionio, dellā€™agriturismo LA CATENA, della Condotta Slow Food di Crotone e del Gal KROTON.

Dopo il Consiglio Nazionale dellā€™Associazione che si riunisce oggi a CIRƒ MARINA, la CONVENTION NAZIONALE DELLE CITTƀ DEL VINO, si concluderĆ  domani (domenica 24) a CIRƒ con lā€™Assemblea Generale.

 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĆ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>