...


Tennis, Crucoli Torretta: la Squadra A del Centro Sportivo Ferrari va in D3

Il capitano Nicola Notaro e i compagni Daniele Cerminara, Domenico Berardi e Giuseppe Palopoli vincono a Villa San Giovanni di Reggio Calabria, la finale contro il Circolo Villese

La Redazione

Crucoli Torretta, mercoledì 27 settembre 2017.

Tennis, Crucoli Torretta- la Squadra A del Centro Sportivo Ferrari va in D3Nei primi due singolari, Cerminara e Berardi collezionano i punti decisivi per il salto di categoria.
Dal derby di giugno sull’erba sintetica del Ferrari alla promozione sul cemento di Villa San Giovanni di domenica 24. La squadra A del circolo torrettano, fondata da appena un anno, ha già un titolo da mettere in bacheca. Nella finale contro il Circolo Villese, che si gioca su due singolari e un eventuale doppio di spareggio, il capitano Notaro sceglie Cerminara e Berardi per le prime due partite e lascia Palopoli in panchina. Cerminara, un classe ’89 capace di dettare i ritmi da fondo e di recuperare anche i punti impensabili, batte il suo avversario Passalacqua 61 60. Nell’incontro successivo, la Villese è obbligata a vincere e schiera Ferro contro Berardi. Il torrettano, che ha conosciuto il tennis guardando il 19 volte vincitore di Slam Federer in televisione, è pericoloso con i colpi di rimbalzo. Sul finire del primo set arriva la pioggia e l’incontro viene sospeso. Verso le due del pomeriggio, si ricomincia. Berardi vince il primo set 75, perde il secondo 63 e proprio quando sembra non avere energie, acciuffa il set decisivo 64, fra gli abbracci e le esultanze dei compagni.
Torretta è in D3 e come d’abitudine, posta un video sulla pagina Facebook per aggiornare i tifosi e ringraziare tutti i membri del circolo. In un borgo monopolizzato dal calcio e che ripensa alla B2 conquistata dalla Volley Fidelis Torretta, il tennis è sempre meno di nicchia. Nelle ultime settimane infatti, il vicino Tennis Club di Cirò Marina si è regalato il passaggio in D1, mentre il Tennis Club Valentino metteva le racchette in serie C. I tennisti di Crucoli Torretta, dopo aver ricevuto i complimenti per l’organizzazione del Primo “Memorial Palopoli”, vogliono ora aumentare il numero dei tesserati con cui poter palleggiare, fermo per ora intorno alla ventina. Le vittorie, in questo caso, aiutano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>