...


Vibo Valentia, Visita del Comandante Regionale della Guardia di Finanza, Generale di divisione Fabio Contini

Il neo Comandante Regionale Calabria della Guardia di Finanza ha fatto visita al Reparto Operativo Aeronavale ed ai Reparti tutti alla stessa sede

La Redazione

Vibo Valentia, mercoledì 04 ottobre 2017.

Vibo Valentia, Visita del Comandante Regionale della Guardia di Finanza, Generale di divisione Fabio ContiniIl neo Comandante Regionale Calabria della Guardia di Finanza ha fatto visita al Comando Provinciale di Vibo Valentia, al Reparto Operativo Aeronavale ed ai Reparti tutti alla stessa sede. Il Generale di Divisione Fabio Contini accolto, dapprima, dal Comandate Provinciale – Col. Elia Carmelo Pallaria e dai Comandanti del Nucleo di Polizia Tributaria – Magg. Alessio Iannone e della Compagnia – Cap. Alessandro Lembo, presso la caserma “A. Fortuna” di Vibo Valentia, si è recato poi in visita Istituzionale dal Prefetto – S.E. dott. Guido Nicolò Longo, dal Presidente del Tribunale – Dott. Alberto Nicola Filardo e dal Procuratore della Repubblica – Dott. Bruno Giordano, presso i quali unanime e condiviso è emerso l’apprezzamento per il costante impegno delle Fiamme Gialle vibonesi in un particolare contesto territoriale pervaso da numerose forme di irregolaritĂ  di sistema.
L’alto Ufficiale, accompagnato dal Col. Pallaria, si è quindi recato in Vibo Marina presso gli ormeggi delle UnitĂ  Navali dove lo attendevano il Comandante del ROAN – Ten. Col. Domenico Tavone e della Stazione Navale – Ten. Col. Stefano Leccia e, successivamente, nel pomeriggio, presso la caserma “G. Vizzari” si è intrattenuto con una folta rappresentanza di militari in servizio e in congedo.
L’occasione è stata propizia per i Finanzieri vibonesi per conoscere il loro nuovo Comandante e per il Gen. Contini per rivolgere il proprio indirizzo di saluto ai suoi uomini e donne in divisa, nonché per visitare le caserme del Corpo ubicate in Vibo Valentia.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>