...


Crotone: nuove attivitĂ  formative organizzate dalla sezione locale di AID per parlare di dislessia

Tra le diverse iniziative in programma, il 4 novembre il seminario “BENESSERE SCOLASTICO NEGLI STUDENTI CON DSA” con relatore Giacomo Stella, Professore ordinario di Psicologia Clinica, ricercatore e fondatore dell’Associazione Italiana Dislessia

La Redazione

Crotone, domenica 22 ottobre 2017.

Associazione_Italiana_DislessiaL’AID – Associazione Italiana Dislessia – da 20 anni in prima linea per sensibilizzare il pubblico e accrescere la consapevolezza riguardo i Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA), ha in programma a Crotone diversi eventi organizzati dalla sezione locale calabrese.

In particolare, il prossimo 4 Novembre 2017, si terrà il seminario formativo “BENESSERE SCOLASTICO NEGLI STUDENTI CON DSA” presso la Sala Congressi Pitagora, Strada Statale Ionica, 106 km 251.500, Crotone.

Nel corso della giornata – che vedrĂ  come relatore Giacomo Stella, Professore ordinario di Psicologia Clinica, ricercatore e fondatore dell’Associazione Italiana Dislessia – saranno trattati gli aspetti cognitivi, emotivi, motivazionali e adattivi delle persone con DSA (Disturbi Specifici dell’Apprendimento).

L’evento dedicato a dirigenti scolastici, insegnanti, operatori sanitari e genitori è gratuito per i soci AID e a pagamento per tutti gli altri partecipanti (costo del biglietto 20 euro). Si rilascia attestato di partecipazione. Per visualizzare l’agenda completa dell’evento: https://crotone.aiditalia.org/it/news-ed-eventi/seminario-formativo-giacomo-stella-benessere-scolastico

La sezione AID di Crotone è, inoltre, in procinto di attivare a Isola Capo Rizzuto, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, un laboratorio specialistico per 9 bambini e ragazzi con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA), dai 6 ai 14 anni. I partecipanti verranno seguiti da esperte tutor, affiancate dai giovani volontari del servizio civile nazionale.

Il laboratorio specialistico AID vuole promuovere l’autonomia, la partecipazione e l’integrazione degli studenti con DSA, attraverso l’uso di tecnologie informatiche, di metodologie didattiche attive e partecipative e di strategie psicoeducative. Si proporranno percorsi e strategie di studio funzionali e rispondenti alle diverse caratteristiche dei ragazzi, promuovendo così un percorso di autonomia nello studio.

Le nuove iniziative seguono il grande successo ottenuto nel corso della 2° Settimana Nazionale della Dislessia tenutasi dal 2 all’8 ottobre 2017 a Crotone e in contemporanea in altre 87 città italiane. In particolare, la sezione AID di Crotone ha organizzato numerose attività formative che hanno visto coinvolti oltre 150 studenti e 200 tra insegnanti e genitori.

Per maggiori informazioni sulla sezione di Crotone e le sue attivitĂ : https://crotone.aiditalia.org/it

Per una donazione e per sostenere le attività dell’Associazione Italiana Dislessia: http://aiditalia.org/it/sostienici. Tutte le donazioni a favore di AID sono fiscalmente deducibili o detraibili.

AID: Associazione Italiana Dislessia ( http://www.aiditalia.org/it/ )

AID – Associazione Italiana Dislessia – nasce con la volontĂ  di fare crescere la consapevolezza e la sensibilitĂ  verso il disturbo della dislessia evolutiva, che in Italia si stima colpisca circa 1.900.000 persone. L’Associazione conta oltre 18.000 soci e 98 sezioni attive distribuite su tutto il territorio nazionale. AID lavora per approfondire la conoscenza dei DSA e promuovere la ricerca, accrescere gli strumenti e migliorare le metodologie nella scuola, affrontare e risolvere le problematiche sociali legate ai DSA. L’Associazione è aperta ai genitori e familiari di bambini dislessici, ai dislessici adulti, agli insegnanti e ai tecnici (logopedisti, psicologi, medici).

Per maggiori informazioni:

Ufficio Stampa AID – LIFE

Anna Morabito – amorabito@lifecommunication.agency – cell. 393-8211169



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>