...


Salvatore Codispoti è il nuovo Segretario del Circolo PD di Strongoli

Sì è celebrato nella serata del 22 ottobre nel museo civico di Strongoli il congresso del partito democratico per l’elezione del segretario di circolo e dei delegati

La Redazione

Strongoli, giovedì 26 ottobre 2017.

Salvatore CodispotiSì è celebrato nella serata del 22 ottobre nel museo civico di Strongoli il congresso del partito democratico per l’elezione del segretario di circolo e dei delegati alla convenzione provinciale in vista del congresso provinciale che vede la candidatura unitaria del segretario uscente Gino Murgi. Dopo diversi incontri ed approfondite discussioni, la proposta unitaria del circolo di Strongoli  sulla mozione del candidato a segretario Salvatore Codispoti e del correlato direttivo, ha garantito il giusto equilibrio tra le diverse anime che compongono il partito, le quali hanno trovato una sinergia propositiva basata su una nuova visione di coinvolgimento degli scritti per definire le future prospettive. Alla presenza del delegato provinciale della commissione di garanzia Giuseppe Dell’Aquila, è stato acclamato il nuovo segretario Salvatore Codispoti, il quale nel ringraziare la partecipata assemblea con visibile commozione ha dichiarato: ” mi sento onorato del compito affidatomi e con senso di responsabilitĂ , trasparenza e lealtĂ  lo porterò avanti convinto del fatto che la discussione debba passare attraverso i circoli. Mi piace pensare che il circolo diventi una piccola comunitĂ  politica che vive la quotidianitĂ  e con essa si interfaccia diventando riferimento per i cittadini. Un luogo aperto al dialogo e al confronto dove tutti possano contribuire nei lavori di programmazione e progettazione politico-sociale.” Salvatore Codispoti eĚ€ il nuovo Segretario del Circolo PD di StrongoliA sottolineare il ruolo fondamentale dei circoli nella politica come luogo deputato all’approfondito confronto e dibattito, tra i vari interventi, è stato ancora il vicesindaco e membro della segreteria provinciale Simona Mancuso che ne ha rimarcato l’importanza al fine di rendere i giovani e i meno giovani, le donne e gli uomini protagonisti delle scelte politiche del proprio futuro e fulcro nella risoluzione delle problematiche che attanagliano il territorio. La stessa assemblea ha eletto, oltre al segretario ed i membri del direttivo, il presidente dell’Assemblea del Circolo di Strongoli nella figura di Antonio De Tursi che nella sua relazione introduttiva ha dichiarato che espleterá  la sua funzione di garante in modo inclusivo e plurale e che il principio che ispirerĂ  questa nuova gestione del partito sarĂ  il rispetto delle regole, unico strumento per garantire un’unitarietĂ  vera del partito basata sulle idee e sulle proposte e sulla condivisione delle scelte. La degazione provinciale eletta, sarĂ  così composta: Luigi Costantino, Simona Mancuso, Caccavano Antonio,  Francesca Benincasa, Domenico Vetere, Katia De Tursi, Ferdinando Greco, Anna Pecoraro, Antonio Andracchio. Dunque Salvatore Codispoti subentra a Michele Scalise segretario dal 30 ottobre 2014. Codispoti , 40 anni, segretario di zona della CIA, Confederazione Italiana Agricoltori, lo ricordiamo, ha ricoperto in  passato la carica di assessore ai lavori pubblici, all’agricoltura ed alla protezione civile. Alle amministrative del 2005 ottenne 235 voti di preferenza. E’ stato candidato anche alle recenti elezioni regionali nella lista “democrazia e progresso” a sostegno, nel collegio di Crotone, del governatore della Calabria Mario Oliverio ottenendo 1200 voti , di cui circa 600 ottenuti a Strongoli. Da segnalare che nel passaggio di consegne tra Scalise e Codispoti si sono registrate nel Museo Civico due significative assenze: quella proprio del segretario uscente Michele Scalise e soprattutto quella di Michele Laurenzano, sindaco in quota PD. Che si sia trattato di una semplice casualitĂ ? Sicuramente per la nomina di Salvatore Codispoti è stata seguita la linea dettata dal PD nazionale che nelle ultime settimane ha chiesto un’unitĂ  d’intenti, scelte condivise, che dovranno servire come strumento per impostare gli obiettivi in vista delle prossime politiche e soprattutto per le prossime amministrative su Strongoli.
Gianni LeRose



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>