...


Truffa a un’anziana di Mesoraca, Finti operatori dell’Enel entrano in casa e gli rubano Mille euro

Indagini in corso a cura dei Carabinieri della Stazione di Mesoraca

Comunicato dei Carabinieri

Mesoraca, venerdì 27 ottobre 2017.

Truffa a un'anziana di Mesoraca, Finti operatori dell'Enel entrano in casa e gli rubano Mille euroIeri, presso l’abitazione di una signora anziana, si è presentata una persona qualificatasi come operatore della società ENEL.
L’uomo, dopo aver comunicato alla donna dell’esistenza di un credito nei confronti della citata azienda, ha ottenuto di poter entrare nell’abitazione ed, approfittando di una distrazione dell’anziana, le ha sottratto la somma contante di 1.000 euro, custodita nell’armadio della camera da letto. Indagini in corso a cura dei carabinieri della Stazione di Mesoraca.

28 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

One Response to Truffa a un’anziana di Mesoraca, Finti operatori dell’Enel entrano in casa e gli rubano Mille euro

  1. Marie Spinelli Rispondi

    2 novembre 2017 at 18:38

    Bonjour. Honte aux jeunes Mesoracais qui tueraient leur
    mère pour quelques sous, et qui sont ennemis du boulot. Et les enfants de cette pauvre dame ? Et toutes les personnes agées qui sont abandonnées par leur famille ?

    Je ne pense pas que ce malfaiteur soit Ă©tranger …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *