...


Nominati i nuovi Fiduciari locali Coni della provincia di Vibo Valentia

Nominati i neofiduciari: Carioti Elisabetta, Dominelli Giuseppe, Farfaglia Emilio, Mirenda Francesco e Sorbara Francesco

La Redazione

Vibo Valentia, martedì 31 ottobre 2017.

Nominati i nuovi Fiduciari locali Coni della provincia di Vibo ValentiaCon la determina presidenziale numero 10 del 21 ottobre 2017, deliberata nella prima Giunta itinerante del C.R. CONI Calabria svoltasi a Gerace e a firma del Presidente dello stesso Comitato Avv. Maurizio Condipodero, sono stati nominati i nuovi fiduciari Locali CONI per le cinque province calabresi. Si allarga dunque così anche la famiglia del CONI Point di Vibo Valentia, che su proposta del Delegato provinciale Bruno Battaglia, potrà contare sulle nomine dei neofiduciari: Carioti Elisabetta, Dominelli Giuseppe, Farfaglia Emilio, Mirenda Francesco e Sorbara Francesco.
Il loro compito sarĂ  quello, per come specificato nel Regolamento delle strutture territoriali del CONI, di assicurare i rapporti a livello locale con le societĂ  sportive, collaborare con le amministrazioni locali per il perseguimento dei fini istituzionali del CONI ed essere di supporto nelle diverse iniziative a carattere sportivo.
Nominati i nuovi Fiduciari locali Coni della provincia di Vibo Valentia1Viva soddisfazione trapela non solo dai diretti interessati che si dicono orgogliosi di poter rappresentare una così importante istituzione sportiva all’interno delle proprie realtà locali, ma anche dal Delegato del CONI Point Vibo Valentia, Bruno Battaglia che riconosce come “la nomina di queste cinque persone, costituisca un valore aggiunto per il CONI locale, nell’organizzazione di eventi sportivi, soprattutto promozionali, nei comuni della provincia per cui ognuno è stato individuato. Si tratta di soggetti a cui è stata riconosciuta la loro cultura sportiva e la loro capacità di rapportarsi direttamente con le Istituzioni Locali nell’interesse non solo delle Federazioni Sportive, enti di promozione sportiva e discipline sportive associate ma anche delle singole realtà operanti sui territori comunali diversi dal capoluogo.”



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>