...


Incontro Sanità Lamezia, 20 milioni di euro per l’ospedale

Si è svolto, nella sede della Cittadella regionale, un incontro per discutere su alcune questioni sanitarie del territorio lametino presieduta dal Presidente Mario Oliverio

La Redazione

Catanzaro, lunedĂŹ 13 novembre 2017.

cittadella-regionalePer come promesso dal Presidente della Regione Mario Oliverio, si è svolto oggi, nella sede della Cittadella regionale, un incontro per discutere su alcune questioni sanitarie del territorio lametino.

Alla riunione – informa l’ufficio stampa della Giunta -, presieduta dal delegato del Presidente Oliverio in materia sanitaria Franco Pacenza, presente anche il dirigente regionale del Dipartimento sanità Bruno Zito, hanno partecipato i sindaci Paolo Mascaro, di Lamezia Terme, Pietro Putame, di San Pietro a Maida, Fernanda Gigliotti, di Nocera Terinese, Leopoldo Chieffallo, di San Mango D’Acquino, il direttore generale dell’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro Giuseppe Perri, il consigliere regionale  Antonio Scalzo e una delegazione del comitato “19 marzo”.

L’iniziativa si inserisce in un metodo ormai consolidato che vede rapportarsi sistematicamente la presidenza della Regione con i rappresentanti dei territori calabresi sulle diverse tematiche legate alla sanità.

La discussione ha registrato unanime condivisione, una vera e propria inversione di tendenza che si è affermata negli ultimi tempi, sugli argomenti riguardanti l’ospedale di Lamezia Terme. La delegazione dei sindaci ha dato atto dell’impegno della Regione ed ha sollecitato a proseguire su questo lavoro di ricostruzione e di potenziamento dell’offerta sanitaria dell’intero territorio lametino.

Durante l’incontro si è preso atto che sono già stati fatti investimenti importanti con l’assunzione di nuovi primari che bisognerà integrare con quelli mancanti. Si è condiviso, inoltre, di concentrare il finanziamento di 20 milioni di euro, previsto nel Patto per la Calabria per il presidio ospedaliero,in un centro ortopedico traumatologico capace di affrontare la grande emergenza in materia che vive l’intero sistema sanitario calabrese considerato che Lamezia gode di tutti i pre-requisiti in materia infrastrutturale e logistica per un servizio di questa natura. Si è anche deciso di dare corso alle procedure di gara per la gestione sperimentale della ristrutturazione della sala operatoria dell’ospedale di Lamezia. È stata anche evidenziata la necessità, fortemente rappresentata dai sindaci presenti, di metter in atto un Piano di rafforzamento e di integrazione dei servizi socio-assistenziali per tutto il territorio lametino.

Infine, è stato stabilito di riconvocare il Tavolo entro la fine di quest’anno per una ricognizione ed un approfondimento specifico sul Centro ortopedico traumatologico per il quale sono stati impegnati a occuparsene i dirigenti della Regione e dell’Asp di Catanzaro.

 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>