Cirò Marina, Pro Loco entusiasta per la Festa di San Martino

ProLocoCiròMarina annullo postaleLa soddisfazione per il successo, ormai rinnovato negli anni, che la Festa di San Martino ha riscosso anche nell’edizione svoltasi nei giorni scorsi presso il Palazzetto dello Sport di Cirò Marina (a causa delle avverse condizioni meteo) non poteva lasciare insensibile il mondo dell’associazionismo cittadino che ha contribuito in modo sostanziale alla buona riuscita dell’evento.

Come la Pro Loco, guidata dall’instancabile Demo Martino, che, a detta dello stesso, aveva già in programma una festa dedicata al vino Cirò in coincidenza con la celebrazione del Santo (11 novembre).

“Invitati dell’assessore Antonio Castiglione – ha poi precisato Martino con una sua nota stampa – siamo stati felici di partecipare e di integrare la nostra Festa del Vino con quella di San Martino organizzata dall’Amministrazione Comunale. E come Pro Loco abbiamo quindi inteso fare un omaggio al vino Cirò dedicandogli una Cartolina, nonché concordando con le Poste Italiane un apposito Annullo Postale. Che, per dovere di cronaca, è stato pagato dalla nostra associazione, al pari delle cartoline.”

La cui grafica è stata realizzata dell’artista Mario Vetere e stampata dalle Grafiche Calabria di Amantea.

“Durante la serata – conclude il presidente della Pro Loco – e con il contributo delle Cantine Baroni Capoano, Salvatore Caparra Vini, Librandi, Francesco Malena e Tenuta Iuzzolini, abbiamo fatto assaggiare, il pane dell’Antico Forno di Pietro Laganà condito con la sardella preparata da Domenico De Roberto oppure con olio extra vergine e il “cuoppo” di alici fritte.”

Nello Stand della Pro Loco sono state esposte anche due opere dell’artista Maria Teresa Pirillo dipinte (per l’appunto) con il vino.