...


Volley Femminile, Serie B2, la Fidelis Torretta ancora a zero punti, ma arrivano rinforzi

Dopo l’infortunio alla Won, probabili nuovi esordi già dalla prossima gara

Nunzio Esposito

CRUCOLI TORRETTA, venerdì 17 novembre 2017.

VOLLEY FIDELIS TORRETTA – COFER LAMEZIA 0-3

(18-25 / 14-25 / 19-25)

VOLLEY FIDELIS TORRETTA: Malena (cap.), Gangale, De Luca, De Franco, Toscano, Cosentino, Sposato, Sitra, Varcasia, Stasi (Libero 1), Lettieri (Libero 2); all. Alfieri.

COFER LAMEZIA: Buonfiglio (cap.), Carbone, Rizzo, Papa, Torcasio, Falcucci, Marra, Perri, Accorinti, Fico, Giampà, Spaccarotella (Libero); All. Eliseo.

1° ARBITRO: Bisignano Antonio

2° ARBITRO: Sasso Gianfranco.

Fidelis Torretta - Cofer Lamezia (1)Va alla Cofer Lamezia il primo derby interno della Fidelis Torretta che al Palasport di via Picasso, domenica scorsa ha subito la quarta sconfitta consecutiva in altrettante gare di campionato, seppur uscendone a testa alta.

Le ospiti di coach Eliseo, si presentano sul parquet torrettano con un sestetto costruito per la vittoria del campionato (tra l’altro radio mercato parla di nuovi ed importanti arrivi), mentre dall’altra parte Alfieri propone Gangale all’esordio in regia, al posto dell’infortunata Won, e Lettieri libero titolare.

L’inizio gara è molto equilibrato, con le padrone di casa che indovinano l’approccio grazie ad un gioco concreto e una evidente voglia di lottare su ogni pallone che permette loro di mantenere il punteggio in parità fino al 17-16 per le lametine, quando cioè Papa serve sei volte di seguito senza che la ricezione locale riesca a trovare le giuste contromisure.

Rammarico e delusione pesano però sulla prestazione di Malena e compagne che giocano un pessimo secondo set (una costante di questo scorcio di stagione) lasciando via libera alle avversarie: nella terza frazione le atlete della Fidelis provano a rimettersi in partita giocando una buona pallavolo e ciò viene rimarcato dal pubblico presente che, a fine gara, applaude all’unanimità.

Ma ora in casa Volley Torretta è tempo di cambiamenti, la società di via Picasso è attiva sul mercato, visto anzitutto il lungo decorso dell’infortunio riportato a Messina da Lye Young Won, e già da domenica prossima ci saranno novità nell’organico, che porteranno in maglia giallorossa una nuova giocatrice in cabina di regia. Inoltre si stanno valutando anche altre atlete per affrontare da subito un trittico di partite (Holimpia Siracusa, Pallavolo Sicilia e Ultragel Palermo) che determineranno i contorni della stagione giallorossa.

RISULTATI E CLASSIFICA – Con il successo in terra crotonese la formazione di Lamezia si attesta solitaria alla guida della classifica (15 punti), con due lunghezze in più sulle siciliane della Villazuccaroschultze che s’impongono, scavalcandola, sull’altra (e ormai ex capolista) Ekuba di Palmi (12), mentre a 11 punti troviamo la Pallavolo Cerignola, che vince in casa della Primeluci Trapani (8), e la Messina Volley che s’impone in esterna nel derby con la Holimpia Siracusa, prossima avversaria del Torretta con la quale condivide l’ultimo posto in classifica a zero punti.

Il resto del quinto turno di B2 (girone I) ha quindi registrato l’altro successo esterno (ce ne sono stati quattro su sette gare) della Prisma Bari (5) sulla Maia Dentis Catania (2), e poi le vittorie casalinghe sella Ultragel Palermo (5) sulla Sifi Kondor Catania (9) e della Brio Lingerie Bari (6) sulla Pro V. Team Modica (8).

10 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *