...


Inaugurata la sezione comunale AVIS di Rocca di Neto

Si è tenuta, domenica 18 novembre, l’assemblea costituente dell’AVIS comunale Rocca di Neto

La Redazione

Rocca di Neto, domenica 26 novembre 2017.

Inaugurata la sezione comunale AVIS di Rocca di NetoIl convegno, presieduto dal Presidente provinciale AVIS Crotone, Avv. Pietro Vitale e dal suo Vice-Presidente, Prof. Franco Rizzuti, ha visto coinvolta, presso la sala consiliare comunale, una cospicua schiera di donatori rocchitani.
I promotori dell’evento, Giuseppe Barretta, l’Avv. Francesco Falcone e l’Ing. Giulio Rogliano, hanno sottolineato l’importanza del ruolo del donatore e del nobile gesto della donazione del sangue.
Il Sindaco, l’Ing. Tommaso Blandino, che ha partecipato all’evento, dopo aver dato il benvenuto ai dirigenti AVIS provinciali, ai donatori ed ai promotori della neo costituita Sezione comunale, ha manifestato la disponibilitĂ  dell’Amministrazione comunale a sostenere in concreto le iniziative provenienti dalle associazioni di volontariato presenti sul territorio, nonché  ribadito l’importanza del “sociale” e, nello specifico, della donazione del sangue.
“Sono donatore AVIS ormai da anni”, ha precisato Giuseppe Barretta, “da oggi potrò donare il sangue nel mio comune e trasferire il mio tesserino AVIS presso la sede di Rocca di Neto”.
Da anni faccio vita attiva all’interno dell’AVIS”, ha dichiarato l’ing. Giulio Rogliano. “Dopo essermi trasferito a Rocca di Neto, sin da subito, mi sono prodigato nell’organizzare giornate di raccolta del sangue, mediante il sostegno dell’AVIS provinciale di Crotone, riscontrando tanta solidarietà da parte dei donatori rocchitani e facendo nascere in me l’ambizione di costruire una sede locale. Grazie al successivo e determinato impegno profuso dall’amico Pino Barretta e dall’Avv. Francesco Falcone, oggi possiamo finalmente contare nella sezione comunale, composta da un valido consiglio direttivo, al quale rivolgo un in bocca al lupo e dono il benvenuto nella nostra grande famiglia AVIS”.
Dal canto suo, l’Avv. Francesco Falcone, nel porgere il proprio saluto e il ringraziamento a tutti i partecipanti all’evento ha dichiarato di essere onorato per la fiducia accordatagli con l’incarico della Presidenza di sezione, ricordando che questa è stata riaperta dopo circa vent’anni e che si prodigherĂ , unitamente al gruppo di amici che fanno parte del direttivo e ai quali ha rivolto l’augurio di buon lavoro,  per rendere questa associazione attiva sul territorio in campo sociale e aperta a tutti i donatori che ne vorranno far parte. Il Presidente  ha altresì aggiunto che: ” la presenza di tanta gente  oggi pomeriggio dimostra quanto sia stata fortemente voluta l’apertura di una propria sezione comunale Avis da parte dei donatori di Rocca di Neto e che  hanno avuto ragione gli amici Giulio e Pino, che ringrazio pubblicamente a coinvolgermi  in questa nuova e bella esperienza”.
L’Avv. Pietro Vitale, presidente provinciale AVIS Crotone, dopo aver evidenziato i principi fondamentali dell’associazione, citato i concetti fondamentali dello stesso statuto e dato inizio ai lavori assembleari, ha dichiarato che nella provincia di Crotone sono pochi i comuni carenti di una propria sezione comunale. Lo stesso Vitale ha dichiarato che questa di Rocca di Neto è la prima sezione che viene aperta durante il suo mandato dirigenziale, precisando che quasi tutte le altre sono state aperte dal Prof. Franco Rizzuti.
Lo stesso Prof. Franco Rizzuti ha voluto esporre una breve sintesi sulla storia e le dinamiche intercorse dall’AVIS nella provincia di Crotone e di quanto si è lavorato per raggiungere l’autosufficienza. “Tale traguardo”, ha ribadito Rizzuti, “non deve rappresentare un punto di arrivo ma bensì l’inizio di una nuova programmazione che mira verso la chiamata programmata del donatore”.
A margine dei saluti si è proceduto alla nomina del consiglio direttivo composto dall’Avv. Francesco Falcone (Presidente), Giuseppe Barretta (Vice-Presidente), Ing. Rossella Scalise (Segretario), Roberta Macrì (Tesoriere) e dai consiglieri Pasquale Macrì, Rosario Dattoli, Marco Clausi, Carmela Varano, Liliana Gallo, Gaetano Benincasa, Luigi Brasacchio e Giulia Macrì.

26 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *